Canon DC50: potenza e facilità d’uso!

La prima cosa da segnalare tra le caratteristiche di questa videocamera Canon è un potente CCD da 5,39 MP per immagini molto dettagliate che vengono immediatamente registrate su DVD dual layer.Il CCD è come la retina dell’occhio umano: converte la luce che riceve dall’esterno in un segnale elettrico da inviare al cervello che in questo

La prima cosa da segnalare tra le caratteristiche di questa videocamera Canon è un potente CCD da 5,39 MP per immagini molto dettagliate che vengono immediatamente registrate su DVD dual layer.

Il CCD è come la retina dell’occhio umano: converte la luce che riceve dall’esterno in un segnale elettrico da inviare al cervello che in questo caso è il potente processore elettronico DIGIC DV II. Capite bene, allora, come sia influente la qualità di questi due componenti sul risultato che otterrete.

Anche la parte ottica è piuttosto pregiata: risulta molto utile e funzionale lo stabilizzatore ottico Super Range in grado di correggere sia le vibrazione ad alta che a bassa frequenza. Ad esso è affiancato uno zoom ottico 10x.

Ammirevole l’attenzione posta nel risparmio energetico a tutto vantaggio dell’autonomia e, quindi, per sfruttare al meglio l’elevata capacità di archiviazione dei DVD DL.

Il grande CCD consente al videoamatore di ottenere anche delle belle foto con l’aiuto di alcune funzionalità tipiche delle fotocamere ma non delle videocamere tra cui il flash, il bracketing ed altro ancora.

Bella, potente, molto versatile ma non inaccessibile: occorrono circa 600 euro per avere un prodotto dotato di tecnologie recenti e, soprattutto, funzionali.

Ti potrebbe interessare
Crescita di clienti e fatturato per Wind
wind

Crescita di clienti e fatturato per Wind

Wind comincia a recuperare il terreno perso nei confronti dei suoi rivali e piazza un risultato apprezzabile in riferimento al primo trimestre dell’anno.Infatti, la società di telefonia mobile porta dalla sua parte un consistente aumento di clienti con un corrispondente aumento di fatturato. Stando alle notizie, Wind ha raggiunto quota 15,9 milioni di clienti mobili

Il matrimonio Google/DoubleClick s’ha da fare
Business

Il matrimonio Google/DoubleClick s’ha da fare

Dopo circa quattro mesi di indagini, giunge da Bruxelles il via libera alla fusione tra Google e DoubleClick. La Commissione Europea non ha ravvisato violazioni delle leggi antitrust, ma lancia un serio monito sulla privacy. L’integrazione avrà ora inizio

Computer, Do what I mean
Apple

Computer, Do what I mean

Esiste una sigla, nell’ambito delle tecnologie informatiche, che indica qualcosa di molto speciale: DWIM ovvero Do what I mean (fai ciò che intendo).Wikipedia fornisce altre informazioni in merito: When executed, the program does what the user wants it to do, without any restrictions. How it does this has never been defined. This highlights an important

Apple e Intel: affare fatto
Gadget e Device

Apple e Intel: affare fatto

Steve Jobs ufficializza i rumor della vigilia: Apple passa a Intel ed abbandona IBM. Da 5 anni, secondo Jobs, Apple lavorava al progetto e il cambiamento non sarà dunque troppo difficile. Tra 1 anno i primi prodotti, tra 2 anni il nuovo Mac OS X Leopard

Godado vs Portalino, la parola all’accusa
Business

Godado vs Portalino, la parola all’accusa

La parola all’accusa. Federico Riva, inventore di Godado Thesaurus, spiega l’essenza della diffida avanzata contro “Il Portalino”. Google non sarà coinvolta e le maschere di ricerca non sono una colpa: tutto è imperniato sulle ricerche “correlate”.