Lenovo: pronti per il grande passo

Lenovo è attualmente il più grande produttore di computer portatili della Cina, e nel 2004, in seguito all’acquisizione del reparto notebook di IBM, è diventato il quarto più grande produttore di PC del mondo. In seguito all’accordo conseguente l’acquisizione, Lenovo acquisiva il diritto di continuare ad utilizzare il brand IBM fino al 2010 per non

Lenovo è attualmente il più grande produttore di computer portatili della Cina, e nel 2004, in seguito all’acquisizione del reparto notebook di IBM, è diventato il quarto più grande produttore di PC del mondo.

In seguito all’accordo conseguente l’acquisizione, Lenovo acquisiva il diritto di continuare ad utilizzare il brand IBM fino al 2010 per non perdere il lavoro di fidelizzazione compiuto dal colosso Americano negli anni. A quanto pare Lenovo è in anticipo sulla tabella di marcia e si dice pronta ad abbandonare il marchio IBM a favore della comunque storica famiglia di prodotti a marchio Think, ideata sempre dal colosso Americano.

In realtà Lenovo produce già dei notebook a proprio marchio, ma tali prodotti sono destinati solo ai mercati asiatici, dove il marchio Lenovo è conosciuto, per i mercati occidentali invece Lenovo ha dato il via ad una imponente campagna di marketing per rafforzare il marchio Think delle sue linee ThinkCenter, ThinkPad e ThinkVision, spostando quindi l’attenzione dal marchio IBM.

In ogni caso Big Blue continuerà a fornire software e servizi di assistenza a Lenovo e ai suoi clienti ancora per molto tempo, quindi non c’è da preoccuparsi.

Ti potrebbe interessare
Alleanza Intel-Hitachi per produrre SSD enterprise
hitachi intel msi

Alleanza Intel-Hitachi per produrre SSD enterprise

I dischi a stato solido, come accade per tutte le nuove tecnologie, hanno ancora una bassa penetrazione nel mercato. Ci vorranno ancora un paio di anni per diventare prodotti di massa. Nel frattempo, iniziano a trovare spazio come soluzioni di archiviazione nel settore server, in cui cresce sempre più la competizione tra i diversi produttori.

L’Authority bacchetta H3G per le maxibollette
Software e App

L’Authority bacchetta H3G per le maxibollette

L’AGCM ha imposto ad H3G di sospendere la riscossione di alcune bollette particolarmente onerose imposte ad utenti che hanno navigato in roaming o che hanno superato il limite mensile. L’azienda non avrebbe infatti operato al fine di evitare il problema

Bang & Olufsen BeoPlayer: multimedia a portata di clic

Bang & Olufsen BeoPlayer: multimedia a portata di clic

Chi non ha mai desiderato di poter controllare tutti i suoi contenuti multimediali da una sola interfaccia? Finalmente con BeoPlayer tutto questo è possibile, grazie ad un software compatibile con il PC e con il televisore rigorosamente Bang & Olufsen. La nota casa danese, leader nel mercato per l’eleganza e la qualità dei suoi prodotti,