Roland XJ-640 e XJ-740, le nuove stampanti per il grande formato

Destinate ad ambienti professionali, le due nuove stampanti XJ-640 e XJ-740 della linea Soljet Proiii di Roland, sono l’ideale per la stampa in grande formato a colori, infatti, le sei testine piezo, equipaggiate di armatura dedicata per un’ottima stabilità, permettono di aumentare la profondità di colore con conseguente miglioramento dell’immagine.La risoluzione massima di 1440x1440dpi è

Destinate ad ambienti professionali, le due nuove stampanti XJ-640 e XJ-740 della linea Soljet Proiii di Roland, sono l’ideale per la stampa in grande formato a colori, infatti, le sei testine piezo, equipaggiate di armatura dedicata per un’ottima stabilità, permettono di aumentare la profondità di colore con conseguente miglioramento dell’immagine.

La risoluzione massima di 1440x1440dpi è l’ideale per qualsiasi tipo di disegno, inoltre il controllo elettronico del plottaggio permette di iniettare la stessa densità di inchiostro in ogni punto del foglio.

L’elettronica e la meccanica di altissima qualità, scongiurano il prodotto da qualsiasi tipo di malfunzionamento causato da erosione o invecchiamento, e se non bastasse: il design degli ugelli evita qualsiasi tipo di occlusione, riducendo la manutenzione necessaria.

Il getto d’inchiostro a gestione automatica del diametro delle gocce, permette di realizzare preziose e interessanti sfumature, risparmiando consistentemente sulla quantità di materia prima impiegata.

Per maggiori informazioni riguardanti le specifiche tecniche, vi segnalo la home page del dispositivo.

Ti potrebbe interessare
NVIDIA GeForce GTX 560: la Radeon HD 6870 ha un nuovo avversario
nvidia

NVIDIA GeForce GTX 560: la Radeon HD 6870 ha un nuovo avversario

Il mercato delle schede video per PC è certamente uno dei più vitali, con decine di modelli introdotti ogni anno da AMD ed NVIDIA per venire incontro alle esigenze di tutte le categorie di utenti. Oggi è la volta della GeForce GTX 560, che dovrebbe competere con la Radeon HD 6870 nella fascia dei 200

Nintendo: “Apple è più pericolosa di Microsoft”
Apple

Nintendo: “Apple è più pericolosa di Microsoft”

Chi avrebbe mai pensato che Microsoft venisse scalzata dal podio dei concorrenti più temibili, soprattutto nel settore dei videogiochi? A quanto pare, Redmond non fa più paura a Nintendo, che ha trovato ben altri acerrimi nemici. Xbox e Playstation sembrano essere solo ricordi sbiaditi nel passato, il vero concorrente è App Store.A rivelarlo non sono

Apple metterà al bando gli screen protector per iPhone e iPad?
Apple

Apple metterà al bando gli screen protector per iPhone e iPad?

Secondo quanto riporta MacWorld, Apple sta per escludere dai suoi store tutti quei prodotti che ricadono nella categoria di screen-protector, ovvero quelle pellicole protettive che, applicate sullo schermo di iPhone, iPod e, prossimamente, per iPad, ne allungano la vita, preservandolo dai graffi e in genere dall’usura.Nessuna motivazione è stata specificata da Apple e dunque non

Finalmente un’interfaccia grafica anche per il BIOS
asus bios

Finalmente un’interfaccia grafica anche per il BIOS

Il BIOS (Basic Input-Output System) è un piccolo programma memorizzato in una EEPROM, che ha il compito di testare e inizializzare l’hardware presente in un PC prima dell’avvio del sistema operativo.Ma in tutte le attuali schede madri l’interfaccia che viene visualizzata ricorda l’MS-DOS, dove l’interazione dell’utente avveniva esclusivamente tramite tastiera.

Rasta Monkey: aiuta la scimmietta a raccogliere le banane, per iPhone
Imaging

Rasta Monkey: aiuta la scimmietta a raccogliere le banane, per iPhone

Ecco un gioco per iPhone molto carino e divertente. Rasta Monkey è il porting di un noto gioco per computer qui rivisitato per adattarsi con una grafica rinnovata alla piattaforma di gioco Apple. Lo scopo è molto semplice: bisogna recuperare quante più banane possibili senza cadere dagli alberi e senza imbatterci nei nemici che troveremo

L’ANA si pronuncia contro Googlehoo
Software e App

L’ANA si pronuncia contro Googlehoo

La Association of National Advertisers ha inviato una lettera al Dipartimento per la Giustizia statunitense attraverso la quale manifesta la sua totale opposizione alla annunciata partnership tra Google e Yahoo sul versante degli spazi pubblicitari