Due nuovi monitor LCD da Dell

Dell arricchisce il proprio catalogo con due nuovi monitor LCD: Ultrasharp 1908 wfp e Ultrasharp 2208 wfp rispettivamente da 19 e da 22 pollici.Come dotazione tecnica troviamo un rapporto di contrasto contrasto di 1000:1, luminosità di 300 cd/m2, tempo di risposta di soli 5 millisecondi e angolo di visualizzazione di 80 gradi, sia in verticale

Dell arricchisce il proprio catalogo con due nuovi monitor LCD: Ultrasharp 1908 wfp e Ultrasharp 2208 wfp rispettivamente da 19 e da 22 pollici.

Come dotazione tecnica troviamo un rapporto di contrasto contrasto di 1000:1, luminosità di 300 cd/m2, tempo di risposta di soli 5 millisecondi e angolo di visualizzazione di 80 gradi, sia in verticale che in orizzontale.

Per quanto riguarda la risoluzione, quella del 19 pollici è 1440×900 pixel mentre quella del 22 pollici è 1680×1050.

Questi schermi sono dotati della tecnologia TrueColor che consente una precisa definizione del colore, che si traduce in immagini nitide e colori brillanti.

Inoltre sono garantite prestazioni ottimali grazie a un color gamut del 92%, che agevola le attività di creazione di contenuti e consente di fruire di giochi, video e foto ricche di colori.

Le 4 porte ad alta velocità USB 2.0 incorporate consentono di accedere e collegarsi facilmente alle più svariate periferiche, come fotocamere, chiavi USB e mouse.

Il connettore DVI (Digital Visual Interface) con HDCP (High-Bandwidth Digital Content Protection) aiuta ad assicurare immagini di qualità elevata, consentendo di visualizzare contenuto ad alta definizione.

I prezzi di lancio dei due monitor sembrano piuttosto accessibili: Ultrasharp 1908 wfp costa poco meno di 300 euro, mentre il prezzo di Ultrasharp 1908 wfp si aggira attorno ai 400 euro.

Ti potrebbe interessare
Acer TimelineX 1830T: ultraportatile con CPU Intel Core i5
acer intel

Acer TimelineX 1830T: ultraportatile con CPU Intel Core i5

Acer si appresta ad introdurre sul mercato una nuova linea di notebook, con display variabili tra 11,6 e 15,4 pollici, denominata TimelineX.Ad eccezione del modello TimelineX 1830T, sugli altri tre (3820T, 4820T e 5820T) non si conoscono ancora i dettagli delle caratteristiche hardware.

Scarsissimo appeal per l’iPhone cinese
Apple

Scarsissimo appeal per l’iPhone cinese

La Cina è sicuramente un grandissimo mercato tecnologico in continua espansione e, per questo, Cupertino ha deciso di investire distribuendo il proprio smartphone, nella speranza di raggiungere un bacino di utenza potenzialmente illimitato. I dati sulle vendite, tuttavia, dimostrano come iPhone non sia gradito dalla popolazione cinese: il più grande rivenditore online della nazione ha

L’on. Gabriella Carlucci e la proposta di legge “anti-pedofilia”
Web e Social

L’on. Gabriella Carlucci e la proposta di legge “anti-pedofilia”

Continua a far discutere la proposta di legge avanzata nei giorni scorsi dall’on. Gabriella Carlucci, nell’ambito della lotta alla diffusione della pedopornografia online.Il testo, pubblicato integralmente sul blog della 50enne politica e conduttrice televisiva, è stato oggetto di approfondite analisi da parte di alcuni dei più autorevoli siti Web in ambito informatico, che ne hanno

Tempi maturi per le pubblicità mobile
Prezzi e tariffe

Tempi maturi per le pubblicità mobile

Gli operatori sono stati sinora molto cauti nel proporre annunci pubblicitari nel contesto della navigazione mobile. I tempi sembrano essere però oramai maturi, con una risposta decisamente positiva da parte degli utenti a tale tipologia di messaggi

Allo studio connessioni wireless a 15 Gbps
Prezzi e tariffe

Allo studio connessioni wireless a 15 Gbps

Il Georgia Electronic Design Center GEDC, è stato teatro di una nuova ricerca che ha permesso di dare luogo ad una trasmissione wireless a corto raggio e a banda larga utilizzando le alte frequenze radio, che presentano però alcune limitazioni.Il gruppo di ricercatori ha sperimentato l’impiego di frequenze radio nello spettro dei 60 GHz, utilizzabile

KMeth worm, una strana forma di click fraud
Software e App

KMeth worm, una strana forma di click fraud

KMeth è un worm che si scatena tramite un sito web, si propaga tramite Yahoo Messenger e colpisce veicolando l’utenza su un apposito sito web empio di promozioni AdSense. Ogni click su tali promozioni comporta un grande compenso: una frode bella e buona