Natale al mare con Sanyo!

Avete intenzione di passare il Natale lontano dal freddo e dalla neve, nei mari tropicali dove Babbo Natale è in costume da bagno? Allora potrebbe esservi utile questa piccola videocamera della Sanyo resistente all’acqua.Come si vede anche dalla foto, la Sanyo VPC-E1 si presenta estremamente compatta e maneggevole ed è disponibile anche nei colori giallo

Avete intenzione di passare il Natale lontano dal freddo e dalla neve, nei mari tropicali dove Babbo Natale è in costume da bagno? Allora potrebbe esservi utile questa piccola videocamera della Sanyo resistente all’acqua.

Come si vede anche dalla foto, la Sanyo VPC-E1 si presenta estremamente compatta e maneggevole ed è disponibile anche nei colori giallo e avorio. Le caratteristiche tecniche sono interessanti, eccone una panoramica.

Con questo piccolo dispositivo waterproof (max 1,5 metri) si possono realizzare video alla risoluzione di 640×480 pixel a 30 frame al secondo ma anche foto a 6 Megapixel. I dati sono registrati su memoria flash SD da acquistare separatamente.

L’avanzato metodo di compressione video AVC/H.264 consente di registrare ben 5 ore di filmato in 4 GB di memoria preservando la qualità del classico MPEG-4.

È implementato anche un sofisticato stabilizzatore d’immagine digitale e uno zoom ottico 5x che si può combinare con uno zoom digitale 12x.

Il risultato finale sarà visibile sul comodo display da 2,5″ o in TV grazie all’uscita AV oppure si potrà salvare sul PC tramite porta USB 2.0. Si trova in commercio a circa 400 euro.

Ti potrebbe interessare
File sharing: la Duke University esige le prove dalla RIAA
Prezzi e tariffe

File sharing: la Duke University esige le prove dalla RIAA

La prestigiosa Università di Duke è scesa in campo per tutelare i propri iscritti dalle continue angherie commesse dalla RIAA.Come è oramai risaputo, la Recording Industry Association of America, sta inviando migliaia di lettere d’avvertimento ai vari atenei statunitensi per informarli che gli studenti, attraverso i PC ubicati all’interno delle università, continuano a violare il

Testare la memoria con Windows Vista
Microsoft

Testare la memoria con Windows Vista

Più spesso di quanto si creda, un sistema diventa instabile a causa di problemi hardware, piuttosto che di configurazione o di driver. Chi ha un vecchio portatile a casa avrà notato che anche reinstallando lo stesso sistema operativo con cui ci è stato venduto, a distanza di tre/quattro anni, le performance sono degradate, si sentono

Opera 9.2 introduce lo Speed Dial
Software e App

Opera 9.2 introduce lo Speed Dial

Opera 9.2 si dota di Speed Dial, una nuova funzionalità che permette di memorizzare 9 siti web da raggiungere più rapidamente tramite apposita interfaccia, oppure tramite digitazione numerica nella barra degli indirizzi.