Oracle, trimestre da ricordare

Ai piani alti del quartier generale di Oracle avranno senza dubbio passato delle ottime feste. I profitti realizzati dalla compagnia nello scorso trimestre sono stati infatti giudicati notevolmente migliori di quelli attesi da Wall Street. Il risultato è stato che le azioni della compagine societaria sono schizzate verso l’alto: un ottimo regalo di Natale. I

Ai piani alti del quartier generale di Oracle avranno senza dubbio passato delle ottime feste. I profitti realizzati dalla compagnia nello scorso trimestre sono stati infatti giudicati notevolmente migliori di quelli attesi da Wall Street. Il risultato è stato che le azioni della compagine societaria sono schizzate verso l’alto: un ottimo regalo di Natale.

I profitti di Oracle sono di fatto cresciuti del 35% negli ultimi tre mesi, grazie principalmente all’elevato incremento delle vendite dei propri software. Secondo gli analisti, inoltre, l’attuale gamma di offerta della società (attualmente secondo produttore di software al mondo) sarebbe in grado di tenere Oracle fuori da possibili rallentamenti economici negli Stati Uniti.

Goldman Sachs non ha utilizzato mezzi termini, definendo come “straordinario” il trimestre appena attraversato da Oracle, ed evidenziando come l’attuale line-up di prodotti, gli sviluppi in corso e gli accordi recentemente conclusi, possano rappresentare ulteriore linfa per il 2008 e per il 2009.

Ti potrebbe interessare
Google translate per Android si arricchisce di nuove lingue
Google

Google translate per Android si arricchisce di nuove lingue

Si arricchisce oggi di nuove lingue, Google Translate app per Android, uno strumento di indubbia utilità, soprattutto per chi viaggia di frequente, che ora permette non solo di tradurre fino a 58 differenti idiomi, ma anche di riprodurre la voce delle traduzioni in tre nuove lingue.

Android 2.2 Froyo vs. iPhone: browser con supporto Flash
Android

Android 2.2 Froyo vs. iPhone: browser con supporto Flash

Il rinnovato sistema operativo Android 2.2 Froyo dimostra di avere tutte le carte in regola per rivaleggiare alla pari contro l’iPhone. In particolare, il browser è stato nettamente migliorato in termini di velocità e rendering. Con Froyo, inoltre, viene inserita la possibilità di utilizzare il plugin Flash. Tuttavia Flash sembra pregiudicare l’esperienza d’uso della navigazione

Google scavalca la Grande Muraglia
Software e App

Google scavalca la Grande Muraglia

La mano tesa rappresentata dal proporre una versione filtrata delle Google News in cina, il possibile dislocamento di una sede in Shangai, una quota di Baidu acquistata senza apparente motivo: Google, un passo alla volta, vuole arrivare in Cina