E-commerce, buona crescita negli States

Secondo le stime fornite dal gruppo comScore, la crescita del fatturato dell’e-commerce statunitense è da giudicare in maniera “molto positiva” e quasi “sorprendente” (considerate le attuali difficoltà economiche del Paese). Le vendite effettuate tramite gli esercizi virtuali sono infatti incrementate del 19% nel periodo 1 Novembre 2007/27 Dicembre 2007 rispetto allo stesso arco temporale di

Secondo le stime fornite dal gruppo comScore, la crescita del fatturato dell’e-commerce statunitense è da giudicare in maniera “molto positiva” e quasi “sorprendente” (considerate le attuali difficoltà economiche del Paese).

Le vendite effettuate tramite gli esercizi virtuali sono infatti incrementate del 19% nel periodo 1 Novembre 2007/27 Dicembre 2007 rispetto allo stesso arco temporale di appena un anno fa.

La crescita registrata nello scorso bimestre è tuttavia inferiore alla percentuale di aumento ottenuta nel confronto tra gli ultimi 60 giorni del 2006 e quelli del 2005 (allora la differenza fu del 26%).

Ma i rivenditori possono tirare un sospiro di sollievo. Anche quest’anno Babbo Natale non ha tradito le attese a stelle e strisce…

Ti potrebbe interessare
Nokia fa propri i servizi MetaCarta
Business

Nokia fa propri i servizi MetaCarta

Nokia ha acquisito il gruppo MetaCarta ed ha intenzione di sfruttarne l’esperienza per integrarne le qualità all’interno dei propri servizi mappali. La geolocalizzazione diventa un elemento centrale dell’offerta Nokia ed ha fulcro sui contenuti Navteq