Porta ovunque i tuoi file multimediali con LaCie LaCinema Premier

Il LaCinema Premier di Lacie è un disco rigido multimediale con capacità che variano tra 500 GB, 750 GB e 1 TB. Può essere usato come unità di storage esterna per un PC oppure, una volta trasferiti i file multimediali nel disco, è possibile riprodurli direttamente su un qualunque televisore grazie alle uscite disponibili. Per

Il LaCinema Premier di Lacie è un disco rigido multimediale con capacità che variano tra 500 GB, 750 GB e 1 TB. Può essere usato come unità di storage esterna per un PC oppure, una volta trasferiti i file multimediali nel disco, è possibile riprodurli direttamente su un qualunque televisore grazie alle uscite disponibili.

Per l’audio si può scegliere tra l’uscita coassiale o la tradizionale composita, mentre per il video è possibile usare le connessioni S-Video, composito e component. L’uscita video è configurabile nei formati PAL composito, S-Video, HDTV 480p, 720p e 1080i.

I file riproducibili sono, per quanto riguarda i video, MPEG-1, MPEG-2 (AVI, ISO, IFO, VOB), MPEG-4, per le foto JPEG (fino a 8MP), BMP, TIF, PNG e per l’audio WMA, MP3, MPEG-4 (AAC), AC3, OGG.

I contenuti del disco sono navigabili tramite telecomando da un menu proiettato sulla periferica video. Sul pannello frontale dell’unità sono inoltre presenti dei pulsanti di comando e di spostamento all’interno dei menu, da usare in alternativa al telecomando.

Nella confezione è possibile trovare, oltre al disco e al telecomando, un cavo audio/video composito, un cavo USB hi-speed, l’alimentatore, il cavo di alimentazione e un CD-ROM con le utility.

Le dimensioni dell’unità sono 68x170x125 mm e il peso è di circa 1 Kg; caratteristiche che consentono allo stesso di essere facilmente spostato e trasportato.

Il costo varia indicativamente tra i 239? del modello da 500 GB ai 449 ? di quello da 1 TB.

Ti potrebbe interessare
Mosro, sorvegliare la casa con un robot

Mosro, sorvegliare la casa con un robot

Per garantire una sempre maggiore sicurezza anche tra le pareti domestiche a volte non basta la presenza umana ma si rende necessario un’attenzione più accurata, silenziosa e discreta. Oltre ai robot in grado di sostituire l’uomo nelle faccende domestiche e nella gestione del giardino, esistono macchine in grado di monitorare la situazione in casa. Tra

Schermo a colori? No grazie, rosso come il Virtual Boy
nintendo

Schermo a colori? No grazie, rosso come il Virtual Boy

L’industria di gaming è stata sempre spietata e ogni società cerca di competere con un’altra introducendo nuovi funzioni. La Nintendo non si è mai preoccupata dei rischi enormi per tenere la quota di mercato più grossa, per questo, nel 1990, introdusse un sistema di gaming 3D portatile chiamato Virtual Boy. Questo sistema funzionava attraverso degli