Ringflash, un flash anulare per gli appassionati di Lomo

Si sa che la lomografia è a tutti gli effetti catalogata come mania ossessiva compulsiva irrefrenabile. Hanno provato in ogni modo a riprodurre l’effetto Lomo ma sempre senza successo. Oggi c’è un nuovo marchingegno, o dovrei dire semplicemente flash, che pare sia realmente capace di riprodurne l’effetto. Anzi siamo più precisi, è un flash anulare

Si sa che la lomografia è a tutti gli effetti catalogata come mania ossessiva compulsiva irrefrenabile. Hanno provato in ogni modo a riprodurre l’effetto Lomo ma sempre senza successo. Oggi c’è un nuovo marchingegno, o dovrei dire semplicemente flash, che pare sia realmente capace di riprodurne l’effetto. Anzi siamo più precisi, è un flash anulare ideato per le macchine fotografiche Lomo che però può essere montato anche sulle Reflex digitali.

Si monta sull’obiettivo stabilendo e mantenendo la focale fissa; il cerchio di plastica ha quattro diverse lampade colorate pronte a lampeggiare quando scattiamo. Non è ovviamente molto potente per cui si deve andare piuttosto vicino al soggetto da riprendere se vogliamo che abbia effetto.

Questo oggetto è quindi uno strumento pensato soprattutto per chi ha già una Lomo o una Holga ma non è escluso che lo possa usare anche chi scatta in digitale ed è curioso di scoprire che sensazione fa essere “lomodipendente”.

Il flash è alimentato da due comunissime batterie stilo, ha in dotazione 12 gelatine colorate e quattro anelli diffusori colorati. Il prezzo a cui viene venduto si aggira attorno ai 65 euro, ed è comunque accessibile soprattutto se rapportato al costo di un flash anulare.

Ti potrebbe interessare
L’Unione Europea boccia la dottrina Sarkozy e il DRM
Prezzi e tariffe

L’Unione Europea boccia la dottrina Sarkozy e il DRM

La dottrina Sarkozy, il famoso modello francese anti pirateria che prevede l’obbligo da parte degli ISP di disconettere gli utenti P2P, sembra proprio essere destinata a non veder la luce. L’Unione Europea si è infatti dichiarata contraria alla proposta del governo d’oltralpe e ha duramente criticato l’industria dei contenutiIl Consiglio Europeo ha infatti stabilito che

E se il Web 2.0 ci avesse stufato?
Web e Social

E se il Web 2.0 ci avesse stufato?

Controlli i “feed RSS” e si parla di 2.0, leggi la mail e arrivano notifiche da MySpace o Facebook, controlli le ultime notizie e si parla di 2.0.Si leggono i blog e non si fa altro che parlare di 2.0.Ma se tutto questo avesse stancato?Questo articolo provocatorio vuole insistere proprio su questo: c’è qualcuno di

La notte di Microsoft
Business Intrattenimento

La notte di Microsoft

E’ questa la notte di Microsoft: in serata saranno annunciati i dati trimestrali dopo che tutta la concorrenza ha già coperto d’oro i propri azionisti. Ballmer ha chiesto più volte pazienza ma sta in teoria per iniziare il momento della raccolta