Panasonic Raku Walk, una palestra fai da te per la casa

Il colosso giapponese si presenta sul mercato dedicato al Fitness attraverso il lancio di una nuova macchina denominata Raku Raku Walk.Raku Raku Walk appartiene alla categoria di attrezzature per il fitness intelligente ed è rivolta soprattutto alle persone che soffrono di problemi alle articolazioni oppure non hanno la possibilità di potersi muovere liberamente per andare

Il colosso giapponese si presenta sul mercato dedicato al Fitness attraverso il lancio di una nuova macchina denominata Raku Raku Walk.

Raku Raku Walk appartiene alla categoria di attrezzature per il fitness intelligente ed è rivolta soprattutto alle persone che soffrono di problemi alle articolazioni oppure non hanno la possibilità di potersi muovere liberamente per andare alla ricerca di una palestra.

Cosa differenzia questo attrezzo dalle altre macchine dedicate allo svolgimento di attività fisica? Prima di tutto il fatto che ci permette di simulare i movimenti compiuti per camminare (Step) restando comodamente seduti, senza perciò affaticare le articolazioni e le nostre gambe. Il sedile anatomico infatti compie automaticamente degli spostamenti in avanti ed indietro favorendo l’allenamento delle fasce muscolari delle gambe.

Questo sistema riduce il carico di peso sulle ginocchia di quasi la metà rispetto a quello normalmente presente durante la camminata libera rendendo nettamente meno faticosa l’esecuzione dell’esercizio.

Secondo alcuni test svolti dal team della Panasonic, l’utilizzo di questa macchina per 15 minuti al giorno, almeno 3 volte alla settimana per quasi 3 mesi aiuta a rafforzare i muscoli superiori delle gambe di quasi un 60%.

In aggiunta il Raku Raku Walk è dotato di un monitor di controllo veramente semplice da utilizzare, adatto a qualsiasi fascia d’età, che ci permette di programmare le varie caratteristiche della camminata, dall’angolo di lavoro delle ginocchia in funzione del peso corporeo, alla durata della sessione e alla velocità di esecuzione.

Unico neo sembra essere il fatto che Panasonic sembra orientata a commercializzare questo tipo di prodotto solo sul mercato giapponese, dove questo genere di apparecchiature sembra riscuotere un successo sempre più rilevante, mentre a noi non resta che chiedersi se arriverà mai in Europa.

Ti potrebbe interessare
Google à la guillotine
Business

Google à la guillotine

Le autorità francesi puntano il dito verso bigG, accusando l’azienda di aver abusato della propria posizione dominante nell’advertising online

Confindustria presenta un suo piano per digitalizzare l’Italia
Prezzi e tariffe

Confindustria presenta un suo piano per digitalizzare l’Italia

In Italia la banda larga cresce poco e male. Pochi investimenti, ampie zone da digitalizzare, tante promesse e pochi fatti. In queste poche parole possiamo riassumere lo stato dell’Italia a banda larga. Ne abbiamo parlato molte volte qui, purtroppo quasi sempre in negativo.Eppure la banda larga e il settore IT non sono un lusso, anzi,

Heat-Pipe, questo sconosciuto
heatpipe raffreddamento

Heat-Pipe, questo sconosciuto

Heat Pipe, Silent Pipe, ormai ne parliamo da mesi, è un sistema di raffreddamento passivo o attivo, attualmente montato sulla maggior parte delle schede madri in commercio e su molte schede video.È un sistema molto efficiente, in quanto già in via passiva (senza l’utilizzo di ventole) consente il raffreddamento necessario al funzionamento di una scheda