QR code per la pagina originale

EOL cataloga tutta la vita online

Encyclopedia of Life, l'ambizioso progetto per catalogare tutte le specie viventi della Terra, entra nella fase di alfa test aperta al pubblico. Entro 10 anni il portale cercherà di indicizzare e descrivere 1,8 milioni di specie viventi

,

Catalogare online tutte le specie viventi conosciute del pianeta Terra. È questo l’ambizioso obiettivo del progetto Encyclopedia of Life, concepito per la prima volta nel corso del 2003 dal biologo Edward O. Wilson e avviato con determinazione nel maggio del 2007. A meno di un anno dall’inizio dei lavori, il “portale della vita” è entrato in questi giorni nella sua prima fase di alfa test aperta al pubblico. Grazie ai feedback inviati dagli utenti che frequenteranno il sito Web, gli ideatori del progetto avranno modo di apportare modifiche e miglioramenti al promettente progetto.

L’encliclopedia della vita contiene, al momento, 30.000 voci su altrettanti esseri viventi, scrupolosamente descritti con una attenta collazione di centinaia di migliaia di ricerche scientifiche verificate dai redattori del progetto. Entro il 2017, la fondazione che cura il portale ha intenzione di catalagore il milione e 800mila specie viventi della Terra fino ad ora conosciute [pdf].

Trattasi di un’impresa non semplice, che sfrutterà le potenzialità della Rete per la sua espansione esponenziale. A oggi, buona parte dell’indicizzazione delle specie è già stata realizzata, mentre mancano ancora i contenuti con le pagine descrittive e gli articoli scientifici per ogni essere vivente.

Il progetto è completamente finanziato con le donazioni offerte alla fondazione ideata da Wilson. Nel 2007, l’istituzione ha potuto contare sul generoso finanziamento della John D. and Catherine T. MacArthur Foundation, che ha elargito 50 milioni di dollari per Encyclopedia of Life. Per la creazione dei contenuti, il portale farà principalmente riferimento alla comunità scientifica, cercando di offrire a docenti e ricercatori un sistema semplice per caricare e scambiare informazioni durante il processo di catalogazione e descrizione delle specie.

  1. 1
  2. 2