Colorware: tanti colori per il MacBook Air

Avete solo l’imbarazzo della scelta: ebbene sì, se voleste stupire i vostri amici o semplicemente soddisfare il vostro piacere personale, oggi è possibile scegliere il colore del MacBook Air. Infatti grazie alla Colorware, leader nel restyling dei dispositivi, avrete la possibilità di cambiare il colore originale del MacBook Air scegliendo tra ben 35 gradazioni differenti.

Avete solo l’imbarazzo della scelta: ebbene sì, se voleste stupire i vostri amici o semplicemente soddisfare il vostro piacere personale, oggi è possibile scegliere il colore del MacBook Air.

Infatti grazie alla Colorware, leader nel restyling dei dispositivi, avrete la possibilità di cambiare il colore originale del MacBook Air scegliendo tra ben 35 gradazioni differenti.

Ci sono due possibilità: se già avete acquistato un MacBook, allora con 300 euro circa potrete cambiarne il colore mediante una lavorazione “certosina” che richiede circa tre quattro settimane.

Un’altra possibilità consiste nell’ordinare, in caso non lo abbiate già fatto, un nuovo MacBook Custom , scegliendo il colore che più si avvicina al vostro gusto. In quest’ultimo caso l’ordinazione può essere fatta direttamente da Colorware per un costo di circa 1500 euro.

Ma se non voleste cambiare il colore a tutto il dispositivo ma soltanto aggiungere un tocco di classe, un’aerografia, un logo, o qualsiasi altro elemento su una parte soltanto della struttura, il costo per quest’operazione si aggirerebbe tra i 20 e i 50 euro.

Come detto, le tinte disponibili sono davvero molte e c’è l’imbarazzo della scelta perché, oltre ai classici colori, sono presenti tinte metallizzate fino ad arrivare a tinte in carbonio o addirittura a vere e proprie aerografie del tutto personalizzate.

I Video di Webnews

Cruise, le self-driving car di General Motors

Ti potrebbe interessare
Link Journalism, la nuova tendenza USA dell’informazione on line
Web e Social

Link Journalism, la nuova tendenza USA dell’informazione on line

Con svariati mesi di ritardo, anche in Italia sono arrivati dei consistenti progetti di citizen journalism, ovvero il giornalismo partecipativo che raccoglie e pubblica i contributi dei lettori, come Current TV e Agoravox. Per chi volesse un’anticipazione su “quello che verrà dopo”, consiglio di iniziare a prendere familiarità con il concetto di link journalism, che

Asus AIR, una Internet radio in stile retrò
asus radio wifi

Asus AIR, una Internet radio in stile retrò

In apparenza sembra una comune radiolina FM anche piuttosto vecchiotta ma, in realtà, AIR (Asus Internet Radio) è un valido dispositivo digitale in grado di collegarsi ad Internet per ascoltare una fra le oltre 10.000 stazioni supportate sparse in tutto il pianeta. Sotto il controllo delle nostre dita avremo a disposizione un’ampia gamma di generi