QR code per la pagina originale

Porno equo e solidale?

,

Un giovane alunno di una scuola nigeriana ha recentemente ricevuto OX, il portatile del progetto benefico OLPC del guru Negroponte. E fin qui nulla di strano, sono migliaia i portatili di questo tipo consegnati nei paesi del terzo e del quarto mondo.

Il giovanotto in questione, però, ha fatto balzi da gigante in termini di alfabetizzazione informatica in pochissime ore, scoprendo uno dei core business del Web: il porno. Secondo l’agenzia di stampa Reuters, sui computer dello scolaretto e di altri compagni di scuola sarebbero state trovate immagini a carattere pornografico nella cronologia del browser installato nel piccolo computer.

La tragicomica notizia pare abbia messo non poco in allarme alcuni responsabili del progetto One Laptop Per Child. Uno dei contatti locali dell’organizzazione in Nigeria provvederà a inserire alcuni filtri sul browser per evitare agli alunni della scuola di Abuja altri epifanici incontri con le donnette discinte del Web.

Chissà, forse anche da queste piccole cose passa la modernizzazione di un intero continente