QR code per la pagina originale

Toshiba Et10 ed Et20, due proiettori per l’home cinema

,

Libertà e flessibilità nel posizionamento, sono i desideri più comuni pensando all’installazione di videoproiettori per godere di un sistema Home Cinema ad alti livelli. E sono proprio le due caratteristiche cui ha pensato Toshiba nella realizzazione dei suoi due nuovi modelli: Et10 ed Et20.

I dispositivi, infatti, sono dotati di ESP-technology, che permette una proiezione nitida anche a distanze ridotte, sia in formato 16:9, sia in 4:3, di film, eventi sportivi o qualsiasi altro intrattenimento di interesse, coadiuvata da una lente a grandangolo: da distanza minima di proiezione di 20cm è possibile ottenere un’immagine diagonale di 0,65cm, posizionando il proiettore ad una distanza di 1,60cm si otterrà un’immagine di 2,90m.

I modelli Et10 ed Et20 sono inseriti nella fascia “Entry level”, ma presentano le soluzioni più innovative attualmente disponibili; nel particolare il sistema audio integrato Dolby-Pro Logic Sorround Sound 5.1 ed un DVD player integrato per il modello Et20.

Il display è di 0,55″, funzionante con DMD chip, per una luminosità a 1,100 ANSI – lumen, ed una risoluzione di 854×480 pixel (nativo) o di 1280×1024 (ridimensionato). La riproduzione a 16.7 dei colori, ed il rapporto di contrasto immagine di 2000:1, garantiscono prestazioni ad alto livello nella definizione di luci ed ombre. Nonostante la messa a fuoco manuale, è prevista una correzione della distorsione trapezoidale digitale, con direzione sia verticale sia orizzontale (rispettivamente -40/+40 e -30/+30).

Sono dotati di ingresso video analogico NTSC, SECAM e PAL, VGA, SVGA, XGA ed SXGA; supportano video analogici RGB, S-Video, Video Composit e Component, in uno standard digitale HD, grazie alla presenza di un’uscita HDMI. Interessante la possibilità di collegamento al PC.

Il tipo di lampada fornito è da 230Watt, con una durata stimata intorno alle 2000 ore in modalità classica, fino a 3000 se utilizzata in modalità ECO, per la quale è peraltro disponibile una lampada da 180Watt.

I videoproiettori sono dotati di impianto audio, composto da un dispositivo integrato Subwoofer e da 5 altoparlanti, uno per il canale centrale, 2 per i canali laterali e 2 per i posteriori.