QR code per la pagina originale

XPC P2 3500G: il mini-PC di Shuttle

,

Al CeBit 2008 di Hannover (4-9 marzo), la Shuttle presenterà il nuovo mini-PC modello XPC P2 3500G. Dalle linee squadrate, il design risulta piuttosto compatto ma all’interno troviamo comunque caratteristiche di rilievo che lo rendono particolarmente appetibile per tutti i videogiocatori, e tutti coloro che richiedono prestazioni di prim’ordine.

Ma andiamo con ordine: il cabinet è un Barebone SP35P2 Pro in alluminio mentre per quanto riguarda il motore di calcolo, è equipaggiato con potente processore Intel Core 2 Quad Q6600.

Il reparto della memoria e dello storage è invitante: sono presenti ben quattro moduli di memoria takeMS DDR2-800 da 1GB e un hard disk Samsung da 750GB SATA II, capiente, silenzioso, e equipaggiato con 32MB di cache.

Anche il reparto video è ben fornito: si tratta di una scheda grafica ATI Radeon HD3870 con 512 MB di memoria video.

Tom Seiffert, Head of Marketing e PR di Shuttle Computer Handels GmbH ha affermato:

I componenti selezionati in modo mirato spiccano innanzitutto per le loro elevate prestazioni. Il nostro collaudato sistema di raffreddamento a heat pipe con regolazione automatica della velocità della ventola è coadiuvato in questo mini-PC dal raffreddamento per chipset “OASIS”, anch’esso basato su heat pipe.

Per quanto riguarda la connettività, il nuovo XPC di Shuttle è equipaggiato con un modulo wireless LAN. Una nota che potrebbe interessare molti (o infastidirne altrettanti): il mini-PC sarà dotato di sistema operativo Windows Vista.

Molto interessante il servizio di assistenza che consente all’utente di ottenere una garanzia di 24 mesi con servizio Pick-up and Return; inoltre, sempre a beneficio dell’utente, è previsto un numero verde valido in tutta Europa per tutte le esigenze.

Il prezzo di vendita si aggira intorno ai 1500 euro (IVA inclusa).