QR code per la pagina originale

Yahoo, nuovi colloqui con Time Warner

,

Continuano i colloqui tra Yahoo e Time Warner al fine di creare un’alternativa da opporre a Microsoft.

La notizia della prosecuzione delle discussioni tra le due compagnie è stata riportata nei giorni scorsi dal Wall Street Journal che, senza entrare nel dettaglio, ha citato fonti vicine ai vertici di entrambe le società.

Sulla vicenda vige il più stretto riserbo, tanto che né Yahoo né Time Warner si sono rese disponibili a commentare le voci di una possibile intesa tra le due parti.

Inutile quindi parlare di cifre, sebbene qualche analista preveda un possibile maxi accordo vicino ai 50 miliardi di dollari. Ricordiamo che Yahoo lo scorso mese rifiutò l’offerta di 41 miliardi di dollari considerandola come troppo bassa rispetto all’effettivo valore della compagnia.

C’è da scommettere che Microsoft guarderà con attenzione le mosse di Time Warner: con l’acquisizione di Yahoo, infatti, si potrebbe creare una nuova maxi unità derivante dall’annessione del neo acquisto ad AOL.