3M: mini-proiettore per cellulari e notebook in arrivo

Potrebbe essere 3M la prima azienda al mondo a rilasciare un mini-proiettore da utilizzare con cellulari, notebook, fotocamere e videocamere. Il prototipo, mostrato ad una conferenza tenuta a New York, sembra essere in grado di proiettare un’immagine fino a 50″ in diagonale, nonostante le dimensioni incredibilmente piccole. Il direttore finanziario Patrick Campbell ha aggiunto che

Potrebbe essere 3M la prima azienda al mondo a rilasciare un mini-proiettore da utilizzare con cellulari, notebook, fotocamere e videocamere.

Il prototipo, mostrato ad una conferenza tenuta a New York, sembra essere in grado di proiettare un’immagine fino a 50″ in diagonale, nonostante le dimensioni incredibilmente piccole.

Il direttore finanziario Patrick Campbell ha aggiunto che 3M sta lavorando a questo interessante progetto insieme ad una delle aziende leader nel settore dell’elettronica, il cui nome non verrà svelato fino al rilascio ufficiale del prodotto. Lo stesso Campbell è fiducioso sulla buona riuscita di questa nuovo obiettivo, ed è sicuro che potrebbe essere un buon fattore di crescita, sia in termini di prestigio, che in termini economici.

Chris Chinnock, presidente di Insight Media, fa una stima di quello che potrebbe essere il prezzo di vendita del mini-proiettore: tra i 300$ e i 400$ nei primi tempi, fino a scendere a 150$ nell’arco di cinque anni. Resta da chiedersi di quanto potrebbe lievitare il prezzo di un cellulare o di una fotocamera con il mini-proiettore incorporato, e lo scopriremo, forse, entro la fine dell’anno.

I Video di Webnews

Nissan Brain-to-Vehicle: l’auto che legge la mente

Ti potrebbe interessare
Anteprima Meego Tablet
Imaging

Anteprima Meego Tablet

L’arrivo dell’iPad, sembra aver spostato l’interesse dei produttori verso la categoria dei tablet. Eccone un nuovo interessante esempio, con il nuovo Meego Tablet, un device realizzato dalla collaborazione tra Nokia e Intel, caratterizzato dalla nuova piattaforma open source Meego.

Facebook e il brevetto “ammazza social network”
Web e Social

Facebook e il brevetto “ammazza social network”

Il numero di utenti che quotidianamente transita sulle pagine di Facebook è in costante aumento, generando un volume sempre maggiore di informazioni relative alle proprie attività e ai contenuti condivisi. Nei giorni scorsi, i legali al servizio di Mark Zuckerberg hanno depositato, presso lo United States Patent and Trademark Office, un brevetto relativo proprio alla

Quanto energia consumano i televisori?
oled

Quanto energia consumano i televisori?

Tutti i produttori di schermi TV sono attentissimi al risparmio energetico. Anche se di solito si continuano a vendere le TV di prima generazione, la crescente sensibilità verso l’ambiente sta spingendo sul mercato gli schermi più “verdi”. Alcuni usano tecnologia a LED per ridurre il consumo di energia, altri invece usano altri metodi, come ad

La fine della carta stampata?
Web e Social

La fine della carta stampata?

Tempo fa si parlava spesso della fine che presto avrebbe fatto la carta stampata e più precisamente il giornale su scala nazionale. L’allarme proveniva dalle dichiarazioni del direttore del NYT, deciso a potenziare e incentivare la versione del giornale online, poiché più redditizia e in continua crescita, rispetto alla versione stampata da anni in declino.