Adaptec: nuovi controller Raid Unified Serial

Adaptec ha recentemente annunciato al pubblico presente al CeBIT 2008 la nuova famiglia di controller Raid serie 5, soluzioni in grado di gestire sia i comuni dischi Serial Ata che i drive SAS (Serial Attached SCSI), offrendo configurazioni Raid 0, 1, 1E, 5, 5EE, 6, 10, 50 e 60.Elemento comune dei sette nuovi modelli è

Adaptec ha recentemente annunciato al pubblico presente al CeBIT 2008 la nuova famiglia di controller Raid serie 5, soluzioni in grado di gestire sia i comuni dischi Serial Ata che i drive SAS (Serial Attached SCSI), offrendo configurazioni Raid 0, 1, 1E, 5, 5EE, 6, 10, 50 e 60.

Elemento comune dei sette nuovi modelli è la presenza di un processore ROC onboard di tipo dual-core, operante alla frequenza di 1200Mhz, che integra un quantitativo di cache DDR2 pari a 256MB o 512MB. La CPU di sistema non sarà quindi gravata dalla gestione della logica Raid, come avviene invece quando si utilizzano i comuni controller Raid integrati nelle schede madri.

Lo schema seguente evidenzia il model number, le caratteristiche tecniche e i prezzi dei modelli appartenenti alla nuova serie 5:

  • 5405: 4 porte interne, 425 dollari;
  • 5445: 4 porte interne, 4 porte esterne, 945 dollari;
  • 5805: 8 porte interne, 650 dollari;
  • 5085: 8 porte esterne, 945 dollari;
  • 51245: 12 porte interne, 4 porte esterne, 1075 dollari:
  • 51645: 16 porte interne, 4 porte esterne, 1200 dollari;
  • 52445: 24 porte interne, 4 porte esterne, 1595 dollari.

Tutti le soluzioni Adaptec serie 5 hanno un’interfaccia PCI-Express 8x, mentre il solo modello 5405 integra un processore avente 256MB di cache DDR2 anziché 512MB.

Garantendo la possibilità di collegare da 4 a 256 dischi SATA e SAS, i controller sviluppati da Adaptec sono adatti a tutti gli ambiti di utilizzo: collegare un ridotto numero di dischi SATA per utenza domestica, equipaggiare piccoli server o fornire supporto alle configurazioni Raid di grandi server, come ad esempio quelli orientati ai servizi NAS (Network Attached Storage).

Maggiori informazioni al riguardo sono reperibili sul sito web della Adaptec.

Ti potrebbe interessare
Blabbelon, il VoIP per giocare online
Prezzi e tariffe

Blabbelon, il VoIP per giocare online

La tecnologia Voice Over Ip ha rivoluzionato il settore delle telecomunicazioni, offrendo servizi avanzati e abbattendo i costi, ma le sue caratteristiche hanno consentito la sua diffusione anche per altri utilizzi.Ad esempio, il VoIP, che consente di conversare e videochiamare i proprio contatti, viene utilizzato molto da tutti gli appassionati di giochi online. soprattutto per

OCTO Telematics su iPhone con utility contro il traffico
Google

OCTO Telematics su iPhone con utility contro il traffico

L’applicazione di OCTO Telematics sbarca su tutti gli iPhone. Sono infatti disponibili sull’App Store tre utilissime applicazioni che ridurranno lo stress da traffico automobilistico.Le applicazioni Hway Traffic, Urban Traffic e iGraTraffics forniscono l’esatto volume di traffico presente su tutta la rete autostradale italiana e sulle tangenziali di Torino, Milano, Bologna, Firenze e Napoli, direttamente sullo

Utenti BitTorrent attenzione alle finte mail anti-pirateria
Prezzi e tariffe

Utenti BitTorrent attenzione alle finte mail anti-pirateria

Una nuova minaccia per gli utenti del circuito BitTorrent si aggira per la Rete.Si tratta di mail inviate a firma (falsa naturalmente) di Mediadefender, che mettono in guardia il destinatario, utente di BitTorrent, invitandolo ad aprire l’allegato del messaggio che in realtà però contiene un virus.Migliaia di internauti sono incappati nel tranello e i loro

Mouse di fascia alta 1: Logitech G9 Laser
Web e Social

Mouse di fascia alta 1: Logitech G9 Laser

Dopo avere realizzato il nostro Icemat, possiamo concentrarci sull’acquisto del mouse.Il primo che prenderemo in considerazione è il Logitech G9 Laser, ideato per gli highsenser riesce, grazie anche alla grande dotazione di accessori, a essere uno dei mouse migliori che c’è in circolazione.

Condividere l’ADSL, è legale ?
Prezzi e tariffe

Condividere l’ADSL, è legale ?

Ci sono molti post sui forum con queste richieste, condividere l’ADSL oltre le mura di casa non è legale (sia via cavo, sia utilizzando il wireless). Di solito nell’ADSL di tipo “home” viene specificato nel contratto che la connessione deve essere usata solamente per uso privato e non può essere ceduta a terzi. Chi condivide