QR code per la pagina originale

Nielsen//NetRatings lancia l’Auditel del web (ma paga poco)

,

Nielsen//NetRatings è una delle più note ed autorevoli società che producono statistiche e dati relativi al web e ai consumi ad esso legato.

Di recente la società ha lanciato un’iniziativa che ricorda molto ciò che Auditel fa già da tempo. Si chiama “Guida il futuro di internet” e consiste in un software che rileva l’uso che l’utente fa di internet.

Innanzitutto occorre registrarsi sul sito compilando un lungo form, nel quale è necessario lasciare numerosi dati personali su di sé e sulla propria famiglia. In questo modo si viene profilati e le rilevazioni saranno molto precise.

Successivamente si scarica il software che, compatibile solo con Windows, sarà sempre attivo in background nel nostro sistema e controllerà tutti i nostri comportamenti online. Queste informazioni saranno inviate ai server Nielsen//NetRatings che, nel pieno rispetto della privacy, le elaborerà e venderà a caro prezzo ai suoi clienti.

All’utente finale resta solo il “contentino” di poter vincere qualche buono sconto da spendersi nei negozi MediaWorld e 3.500 euro in palio come estrazione finale annuale.

Trovo l’idea molto utile per avere dati precisi sui consumi, ma ritengo che la “retribuzione” del consumatore che si presta a questa attività sia davvero irrisoria, a tratti ridicola. Le informazioni che il consumatore invia sono infatti di grandissimo valore per la società, perchè precise, puntuali e corredate da una splendida profilazione completa che rende questi dati molto appetibili.

L’etica, che dovrebbe essere uno dei piloni portanti di chi fa impresa, imporrebbe di dare la giusta retribuzione a chi contribuisce in modo così significativo al core business di una società. Peccato scoprire che in molte aziende ciò non avviene.