QR code per la pagina originale

Yahoo pubblica le stime sui profitti

,

Al centro della telenovela più interessante di questo 2008, per quanto riguarda i movimenti societari delle società della Net Economy, Yahoo si è lanciata, nei giorni scorsi, in una serie di dichiarazioni riguardanti le previsioni sui profitti per il 2008 e per gli anni successivi.

Yahoo ha di fatto confermato le stime precedentemente rilasciate a riguardo dei ricavi dei primi tre mesi del 2008 e per il resto dell’anno, ed ha rilanciato le cifre per quanto concerne i flussi di cassa del prossimo triennio, dicendosi fiduciosa di poter raggiungere l’obiettivo di 8,8 miliardi di dollari di profitto nel 2010.

Yahoo ha inoltre approfittato dell’occasione mediatica per ribadire che l’intero piano finanziario della compagnia supporta le valutazioni fatte dal management, il quale, il 31 Gennaio, rifiutò l’offerta di Microsoft giudicandola al di sotto delle aspettative.

Tornando alle cifre, i profitti per il primo trimestre del 2008 dovrebbero essere ricompresi tra 1,28 miliardi di dollari e 1,38 miliardi di dollari, mentre i profitti stimati per l’anno in corso dovrebbero oscillare tra i 5,35 miliardi di dollari e i 5,95 miliardi di dollari.

Secondo gli analisti di Thomson Financial, i profitti trimestrali saranno di 1,32 miliardi di dollari e quelli annuali saranno pari a 5,65 miliardi di dollari.

Yahoo ha infine annunciato di essere disponibile a valutare altre alternative strategiche.