NVIDIA interessata anche a VIA?

Secondo una recente indiscrezione, fatta circolare da una non meglio precisata fonte tra i costruttori di schede madri, NVIDIA e VIA avrebbero condotto delle trattative in merito ad una possibile acquisizione di VIA da parte dell’attuale leader nella produzione di schede video.Si ipotizzano al riguardo tre possibili scenari: l’acquisizione dell’intera compagnia, della sola divisione dedicata

Secondo una recente indiscrezione, fatta circolare da una non meglio precisata fonte tra i costruttori di schede madri, NVIDIA e VIA avrebbero condotto delle trattative in merito ad una possibile acquisizione di VIA da parte dell’attuale leader nella produzione di schede video.

Si ipotizzano al riguardo tre possibili scenari: l’acquisizione dell’intera compagnia, della sola divisione dedicata allo sviluppo e produzione di processori o una semplice alleanza strategica tra le due aziende, anche se la prima ipotesi è al momento la più gettonata.

Sembra che al momento i negoziati siano stati interrotti, a causa dell’ammontare economico troppo elevato richiesto da VIA. Secondo gli esperti del settore, però, le continue perdite subite da VIA porteranno presto alla riapertura di un dialogo tra le due aziende e, probabilmente, VIA sarà costretta a ridimensionare la proposta.

Se da un lato VIA ha smentito la notizia, NVIDIA non ha negato il suo interesse per il chipmaker taiwanese, evitando ulteriori speculazioni con un secco “no comment”.

Considerando i recenti negoziati portati avanti da NVIDIA per l’acquisizione della società Ageia e le interessanti informazioni trapelate con questa indiscrezione, sembra che NVIDIA abbia tutte le intenzioni (e le potenzialità) di consolidare la posizione acquisita nel mercato delle schede video, ed estendere la propria presenza anche in altri settori, come quello delle CPU x86.

Ti potrebbe interessare
UK Music: nasce la supercoalizione antipirateria
Prezzi e tariffe

UK Music: nasce la supercoalizione antipirateria

È nata una nuova coalizione antipirateria: si tratta di UK Music, colosso che aggrega produttori indipendenti, major, discografici e artisti.UK Music si affianca alle numerose organizzazioni inglesi che si occupano della salvaguardia del diritto d’autore nell’era digitale, tra cui BPI, The British Academy of Composers and Songwriters, MCPS-PRS Alliance per citarne solo alcune.

Putt Putt Golf, il minigolf per iPhone
Imaging

Putt Putt Golf, il minigolf per iPhone

Al prezzo di 3,99 Dollari è stato rilasciato il mini golf per iPhone. Putt Putt Golf è composto di 18 buche tipiche del mini golf, comprensive d’ostacoli di varia natura. In attesa del golf possiamo divertirci con la versione “ridotta”.

Acer mangia Gateway e sorpassa Lenovo
Business

Acer mangia Gateway e sorpassa Lenovo

Acer fa propria la statunitense Gateway per un corrispettivo di 710 milioni di dollari. Grazie alla conclusione dell’operazione, Acer diventa ora il terzo produttore al mondo di pc surclassando la cinese Lenovo e potenziando la propria presenza negli USA