QR code per la pagina originale

Sonno tranquillo, grazie a Philips il dottore è sempre in casa

,

Lentamente sta prendendo vita un progetto patrocinato dall’Unione Europea e Philips, in collaborazione con un gruppo di cardiologi del Regno Unito, che si basa sullo sviluppo, e il successivo lancio sul mercato, di una serie di dispositivi che permettano di tenere sotto controllo i problemi di salute dei pazienti. L’obiettivo è di ridurre la necessità di ricorrere alle cure di emergenza in ospedale.

Uno di queste innovazioni, particolarmente indicata per individui che soffrono di problemi cardiaci, consiste in un letto dotato di sensori collegato ad un monitor elettronico che controllerà la pressione sanguigna, il battito cardiaco e respiratorio fino ai movimenti compiuti durante il sonno.

Inoltre, per l’utente sarà possibile indossare una speciale maglia costruita con una tela composta da minuscoli elettrodi, che aiuteranno il dispositivo a realizzare un elettrocardiogramma completo.

Allo stesso tempo sarà così possibile studiare e monitorare anche i problemi di insonnia, o di sonno disturbato, fornendo al medico dati in tempo reale.

Tutto il flusso di informazioni generato viene poi analizzato e gestito tramite un PDA, con i risultati inviati immediatamente ai medici.

Questa serie di prodotti aiuterà i medici nel prescrivere delle eventuali cure e soprattutto permetterà di tenere sotto osservazione i propri pazienti, anche durante la notte.