QR code per la pagina originale

Il Guerrilla Marketing deve sempre far sorridere?

,

A fine 2007 fu pubblicato su Youtube un video con le migliori azioni di guerrilla marketing. L’ho ripescato recentemente e ho potuto riscontrare che, nella maggior parte dei casi, tali iniziative sono strettamente collegate tra loro da un sentimento univoco: non solo sorpresa, ma piuttosto ilarità.

Insomma, il guerrilla marketing fa ridere, nei confini positivi che si possono conferire a questa locuzione.

A mio avviso il segreto del Guerrilla Marketing sta tutto qui: nella capacità di far sorridere.

Mi torna alla mente una delle letture più avvincenti della mia vita: Homo Ridens.

Voi che approccio avete con il Guerrilla Marketing? Concordate con questa visione umoristica?