QR code per la pagina originale

Sale Google, scendono Yahoo e Microsoft

,

Google continua ad incrementare la propria quota di mercato delle ricerche online negli Stati Uniti, aumentando il GAP che lo divide dai principali competitor.

Nel mese di Febbraio, infatti, secondo la compagnia comScore, Google avrebbe catturato una fetta di mercato pari al 59,2%, contro il 58,5% del mese di Gennaio. Durante lo stesso periodo, invece, Yahoo è scesa al 21,6% contro il precedente 22,2%, più lieve è il calo di Microsoft, passata dal 9,8% al 9,6%.

Minoritarie, ma pur sempre degne di attenzione, le quote di AOL (4,9%) e Ask (4,6%, in lieve crescita). A livello mondiale, invece, dietro Google e Yahoo si posizionerebbe la cinese Baidu.com, che scavalca quindi Microsoft.

Viste le cifre degli ultimi mesi, e considerato che il GAP che distanzia Google dai concorrenti sembra non conoscere rallentamenti, è probabile che Yahoo e Microsoft trovino nei dati di mercato un’altra ragione per concludere in fretta un possibile accordo…