QR code per la pagina originale

Con Myka, BitTorrent arriva anche in salotto

,

Cosa sarà mai questo Myka? A prima vista è una scatola bianca come tante, ma se ci si chiede quale sia la sua funzione si capisce la potenzialità di questo oggetto tecnologico: è capace di portare in salotto il circuito BitTorrent.

Praticamente rende (nel contesto audio-video ovviamente) superfluo il possesso di un PC, in quanto pensa a tutto lui: può gestire autonomamente il processo di download di file torrent e riproduzione di brani musicali e di filmati.

Myka è disponibile in tre versioni, ad un prezzo compreso tra i 200 ed i 300 euro, è dotato di un processore 450 DMIPS SOC di connessione senza fili ed è in grado di riprodurre gran parte dei formati audio/video in circolazione: si va dal Divx al Mpeg-2, dal WMV al H.264, dall’MP3 al WMA.

Questo gioiello della tecnologia è controllabile via telecomando, o via interfaccia Web, è collegabile alla TV con cavo HDMI e dispone di una porta S/PDIF per quanto riguarda l’audio. Myka sarà disponibile in commercio dalla prossima estate.