Utili di Oracle in crescita, ma a Wall Street non basta

Il gigante del software Oracle ha annunciato che il suo terzo quarto fiscale si è concluso con un incremento degli utili pari al 30% rispetto a quanto conseguito nello stesso periodo di un anno fa, esattamente in linea con le aspettative degli analisti di Wall Street.Ma a rendere il comunicato dolente ci hanno pensato le

Il gigante del software Oracle ha annunciato che il suo terzo quarto fiscale si è concluso con un incremento degli utili pari al 30% rispetto a quanto conseguito nello stesso periodo di un anno fa, esattamente in linea con le aspettative degli analisti di Wall Street.

Ma a rendere il comunicato dolente ci hanno pensato le vendite, che hanno fallito l’obiettivo di raggiungere le previsioni che davano i ricavi a quota 5,42 miliardi di dollari, contro i 5,35 miliardi realizzati.

La Borsa americana ha perciò punito sonoramente il titolo Oracle, che ha in breve tempo lasciato l’8% del suo valore sul terreno durante il trading after-hours.

La compagnia americana ha cercato di correre ai ripari, sostenendo di avere la certezza di essere in procinto di attraversare un “grande quarto” fiscale. Intanto il bilancio di Oracle parla di un incremento degli utili a 1,3 miliardi di dollari, pari a 26 centesimi per azione.

Safra Catz, presidente e chief financial officer di Oracle, ha dichiarato che al termine del quarto quarto fiscale i ricavi dovrebbero crescere tra il 14% e il 18%, mentre gli utili dovrebbero assestarsi tra i 43 e i 44 centesimi per azione.

Ti potrebbe interessare
Windows Phone 8 si chiamerà Apollo
Microsoft

Windows Phone 8 si chiamerà Apollo

Sono passati pochi giorni dall’evento di presentazione di Mango, che sarà disponibile a partire da settembre, ma già iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni su quello che dovrebbe essere Windows Phone 8, la release del sistema operativo che Microsoft lancerà nel corso del 2012. Il nome in codice della futura versione è Apollo.

Nokia: 12 smartphone Windows Phone 7 in arrivo
Microsoft

Nokia: 12 smartphone Windows Phone 7 in arrivo

Nokia continua a lavorare su nuovi modelli di smartphone basati su Windows Phone 7. Stando ad alcune voci, l’azienda finlandese potrebbe annunciare 12 nuovi modelli nel 2012.La versione di Windows Phone 7 installata su questi modelli dovrebbe essere la più aggiornata 7.5 e tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012 potrebbero arrivare già

iPad: debutto senza precedenti, meglio del lettore DVD
Apple

iPad: debutto senza precedenti, meglio del lettore DVD

Con tre milioni di unità vendute nei primi 80 giorni di commercializzazione e un ritmo di 4,5 milioni di dispositivi acquistati ogni trimestre, il debutto di iPad non ha precedenti nella storia dei dispositivi destinati all’ambito consumer, ad esclusione dei prodotti legati al mercato delle telefonia. Il tablet di Cupertino si è lasciato alle spalle

BTcino presenta Axolute Eteris

BTcino presenta Axolute Eteris

Da BTIcino arriva Axolute Eteris, ovvero un mix assoluto di design e ricerca tecnologica che da sempre caratterizza l’azienda. In uno spessore di soli soli 2.5 mm di sporgenza troviamo una placca lineare che, senza la cornice, offre una superficie completamente piatta. Tre le colorazioni disponibili, sia per i comandi che per le placche: antracite,

HP, licenziamenti per 25.000 dipendenti
hp

HP, licenziamenti per 25.000 dipendenti

Hewlett-Packard ha annunciato piani per eliminare dalle proprie strutture organizzative circa 24.600 posti di lavoro: in termini percentuali, si tratta di una riduzione pari a oltre il 7,5% della propria forza lavoro. L’operazione sarebbe giustificata dalla realizzazione del progetto di snellimento della struttura societaria dopo l’acquisto della Electronic Data Systems, comprata per quasi 14 miliardi