QR code per la pagina originale

Google taglia 300 posti di lavoro Doubleclick

,

Secondo la stampa americana, Google ha deciso di tagliare circa 300 posti di lavoro tra i dipendenti di Doubleclick, la compagnia specializzata in tecnologie utili all’advertising appena acquisita dal gigante statunitense.

Non possiamo che valutare come estremamente pesante il taglio previsto da Google: i dipendenti di Doubleclick negli States sono circa 1.200, e una riduzione di 300 unità corrisponde a un quarto della forza lavoro della società.

Inoltre, sempre secondo le stesse indiscrezioni (che però riporterebbero le parole del chief executive di Google, Eric E. Schmidt) ad essere toccati dalla forbice di Google potrebbero essere anche i lavoratori oltreoceano di Doubleclick.

La notizia si è sparsa velocemente nelle ultime ore, creando particolare preoccupazione nei sindacati del settore. Google tuttavia ha rifiutato di commentare il numero dei tagli previsti. L’unico comunicato stampa a riguardo ha ribadito che Google sta lavorando alacremente per allineare il piano organizzativo delle risorse umane di Doubleclick con quelle dell’acquirente.