QR code per la pagina originale

Creative scrive a Daniel_k in relazione alla modifica dei driver

,

Daniel_k è un utente divenuto noto in questi tempi per aver modificato i driver Creative relativi al sistema operativo Microsoft Windows Vista, rendendo operative funzionalità prima bloccate.

Phil O’Shaughnessy, VP Corporate Communications di Creative Labs, ha scritto una lettera aperta all’utente sul Forum di Creative che ha scatenato una miriade di reazioni. Riporto qualche passaggio della lettera:

Siamo consapevoli che da qualche tempo stai assistendo gli utenti delle nostre schede audio, realizzando pacchetti driver non ufficiali per Vista che mettono a disposizione funzionalità equivalenti ai pacchetti driver per XP. Per linea di principio non abbiamo problemi se aiuti gli utenti in questo modo, tuttavia gli utenti devono capire che ogni pacchetto driver che tu realizzi non è supportato dall’azienda. Il punto sul quale abbiamo un problema è quando la tecnologia e la proprietà intellettuale di Creative o altre aziende da cui Creative ha ottenuto la licenza, vengono utilizzate per lavorare su prodotti per i quali non sono state indirizzate. Quanto stai facendo è rubare i nostri beni. Quando solleciti a farti donazioni per la creazione di pacchetti come questo, stai traendo profitto da qualcosa che non è tuo. Se abbiamo scelto di sviluppare e fornire delle funzionalità con alcune schede audio piuttosto che altre, questa è una decisione di business che solo noi abbiamo il diritto di prendere

Come dicevo in apertura, questi passaggi hanno prodotto una ferma reazione di sostegno a Daniel_k da parte di moltissimi utenti che hanno letteralmente invaso il forum. Questo ha comportato la necessità da parte della Creative di stemperare i toni cercando di farsi capire e di trovare una soluzione:

Abbiamo letto il grande feedback proveniente dal post riguardante lo sviluppo dei driver da parte di daniel_k e, in generale, da terze parti. Il nostro messaggio è stato pubblicato per cercare di salvaguardare i nostri interessi verso un’impropria distribuzione di software che è proprietà di altre aziende. Tuttavia, non siamo stati chiari nel dire che noi apprezziamo il supporto con driver di terze parti. L’aggiornamento driver per rispondere ai molti cambiamenti di Vista e il lungo periodo di test richiesto, inclusa la lunghezza della certificazione audio per Vista, rendono difficile per Creative sviluppare aggiornamenti per tutti i prodotti venduti in passato. Gli sviluppatori esterni sono stati molti utili a Creative e ai nostri clienti e vogliamo supportare e riconoscere questi sforzi. Questo tuttavia non è un lasciapassare verso una distribuzione non autorizzata di proprietà di altre aziende. Speriamo di trovare un accordo per lavorare con Daniel_k. Per il futuro, ci impegneremo a fare al meglio il nostro lavoro a più stretto contatto con le terze parti per supportare il loro sviluppo per i nostri prodotti e clienti.

E voi, che punto di vista avete?