QR code per la pagina originale

Reputazione on line, il monitoraggio si fa “intelligente”

,

Come indicato più volte in questo blog, uno dei punti cardine del marketing nell’era del Web 2.0 consiste nella possibilità di tracciare e monitorare la reputazione on-line di persone ed aziende. Abbiamo già citato diverse aziende italiane che si occupano di questa attività, che, a quanto pare, sta riscuotendo un notevole successo e viene eseguita con sistemi sempre più sofisticati.

Cogito Monitor, realizzato dall’italiana Expert System, rappresenta “l’evoluzione della specie” per quanto riguarda il monitoraggio delle fonti Web e l’interpretazione automatica dei contenuti presenti in rete.

Come si legge nel documento di presentazione ufficiale del servizio:

Cogito Monitor è un software specifico per la marketing intelligence. Accessibile via Web in modalità di servizio, consente di monitorare in automatico qualsiasi sito, prestabilito a priori, per intercettare, analizzare e rendere subito fruibili al marketing tutti i segnali di sotto-traccia lasciati dagli utenti nel Web. Indipendentemente dalla provenienza, i giudizi e le opinioni dei clienti sono testi scritti liberamente in linguaggio naturale. I tradizionali strumenti di ricerca si dimostrano inadeguati a gestire questa massa di testi in costante crescita. Di norma, infatti, non consentono di “comprendere” il senso delle frasi e il contesto in cui sono espresse ma solo di individuare la presenza di determinate sequenze di caratteri (parole-chiave o keyword).

L’introduzione dei sistemi di analisi semantica nelle strategie di monitoraggio della reputazione su fonti Web costituisce sicuramente un interessante punto di passaggio dagli strumenti “manuali” ed empirici a quelli di seconda generazione.