Super Talent presenta la serie di mini-pendrive Pico

Super Talent Technology, azienda attiva nella produzione di memorie RAM e Flash, ha presentato i nuovi pendrive della serie Pico. Il nome lascia facilmente intuire che si tratta di prodotti caratterizzati da dimensioni particolarmente contenute, ed infatti le dimensioni di pendrive sono poco più grandi di una moneta da 2 euro.Sono tre i pendrive appartenenti

Super Talent Technology, azienda attiva nella produzione di memorie RAM e Flash, ha presentato i nuovi pendrive della serie Pico. Il nome lascia facilmente intuire che si tratta di prodotti caratterizzati da dimensioni particolarmente contenute, ed infatti le dimensioni di pendrive sono poco più grandi di una moneta da 2 euro.

Sono tre i pendrive appartenenti alla Pico Series, caratterizzati da form factor differenti ma accomunati dalle stesse specifiche tecniche:

  • Capacità da 1GB fino a 8GB;
  • Peso inferiore ai 6 grammi;
  • Velocità di trasferimento fino a 30MB/s (200x);
  • Compatibile con gli standard USB 2.0 e 1.1;
  • Auto alimentato tramite il bus USB;
  • Durabilità dei dati fino a 10 anni;
  • Capacità Plug & Play a caldo per installare e rimuovere il dispositivo in qualsiasi momento.

Per quanto riguarda il form factor la scelta è ricaduta su tre differenti soluzioni, tutte con dimensioni che non superano i 39 millimetri di lunghezza massima.

  • PICO-A: resistente all’acqua, richiudibile con un meccanismo tipo coltellino svizzero (38.7mm x 12.4mm x 3.9mm)
  • PICO-B: retrattile, connettore USB a scomparsa (31.8mm x 18.8mm x 4.4mm)
  • PICO-C: resistente all’acqua e corazzato, in formato simile ad una SIM card (31.3mm x 12.4mm x 3.4mm)

Le foto dei tre modelli sono visibili sulle pagine ufficiali di Super Talent.

Il Pico drive da 8GB ha un prezzo che si assesta sui 35 dollari ed è garantito a vita dal produttore.
Di fatto nessuno prima di Super Talent era riuscito a realizzare pendrive così piccoli con capacità fino ad 8GB, si tratta sicuramente di un traguardo interessante.

Ti potrebbe interessare
Mi manda Uribu
Web e Social

Mi manda Uribu

Uno staff giovanissimo e tutto italiano per una piattaforma di denuncia open source. Il modello? Due trasmissioni televisive.

YouTube e il progetto di scoperta della musica
Imaging

YouTube e il progetto di scoperta della musica

Come illustrato nel video di seguito da Veronica Belmont di Tekzilla, YouTube ha aperto la sezione Disco, dedicata alla scoperta di nuovi artisti. È sufficiente effettuare una ricerca in base alle proprie preferenze, per generare una playlist di video da vedere ed ascoltare, ampliando così i propri orizzonti in ambito musicale.

Violato il database Kaspersky
Software e App

Violato il database Kaspersky

Il database del sito Kaspersky è stato violato da un hacker che ha portato online le prove delle proprie scorribande tra le caselle, senza tuttavia diramare dati personali. Kaspersky ha risolto il problema in breve, ma tutti i dati sono stati a rischio