QR code per la pagina originale

Globet prepara il lancio della sua WebTV

,

Globet, società italiana di scommesse online (facente parte del gruppo inglese Globet International Sportsbetting), ha iniziato dalla fine di Marzo alcune trasmissioni di prova per il proprio canale televisivo online. La notizia è stata riportata dal sito Comunicati-stampa.net. La società inglese che fa capo a Globet.it ha deciso di sondare il terreno per il lancio di quella che si appresta ad essere la prima WebTV italiana dedicata alle scommesse.

Il canale, essendo ancora in fase sperimentale non è visibile dal sito Internet in maniera costante. Appare, nella sezione news del sito, di tanto in tanto ed in orari inconsueti per poter effettuare i test senza avere problemi di traffico dati.
Globet.it è una società italiana che opera con la concessione dell’AAMS per la raccolta online di scommesse sportive. Il software utilizzato per le trasmissioni video è GOMERA (personalmente non lo conosco e non ho trovato notizie in merito – nda) ed utilizza il formato .flv, reso famoso da Youtube.

In merito al progetto della web tv, Christian Maglia, Business Development Manager di Globet.it ha dichiarato:

In questo modo ci apriamo ad una fascia di nuovi utenti internet che utilizzano la rete anche per esprimere la loro creatività in video. Potremo integrare nella nostra web tv materiale già prodotto per YouTube, e quindi teoricamente immediatamente disponibile. L’idea alla base della TV di Globet è di offrire un canale di interazione e non di visione passiva di contenuti che vengono dall’alto. Se quanto immaginiamo oggi dovesse verificarsi, chiederemo la collaborazione dei nostri clienti che potranno quindi mandare in onda attraverso il nostro canale, materiale da loro prodotto e riferito magari a piccoli eventi sportivi senza copertura mediatica.

I clienti Globet potranno diventare ad esempio loro stessi protagonisti di una rubrica di consigli sulle scommesse, inviando il materiale che verrà poi inserito in palinsesto. È chiaro che non si tratta di uno strumento sul quale pensiamo oggi di poter far profitto, ma di un qualcosa in più da offrire a chi sceglie Globet, per continuare a spingere verso la convergenza fra gioco ed intrattenimento che sarà la caratteristica dei prossimi anni con l’introduzione dei c.d. skill games.