QR code per la pagina originale

eBay, in vista nuovi cambiamenti

,

Lo chief executive officer di eBay, John Donahoe, ha dichiarato all’Associated Press che presto ci saranno profondi cambiamenti nella propria compagnia. Il CEO della società, particolarmente soddisfatto dopo aver visto schizzare in alto i profitti trimestrali della compagine del 22%, ha annunciato infatti che i prossimi mesi saranno cruciali proprio perchè ricchi di cambiamenti.

Donahoe ha inoltre espresso la propria soddisfazione per il lavoro svolto da eBay, sostenendo tuttavia che è stato fatto solo un “buon lavoro”, e non un “grande lavoro”.

Sebbene non sia trapelato dalle dichiarazioni, è ovvio che l’attesa per le prossime variazioni sia riferibile soprattutto a una correzione nella struttura delle tariffe di inserzione e di vendita, le cui ultime modifiche hanno fatto storcere il naso a una gran parte degli utenti della comunità del sito d’aste online più famoso del mondo.

Gli analisti sono tuttavia piuttosto cauti nel confermare l’ottimismo mostrato da Donahoe, sostenendo che la ragione principale dei forti utili della compagnia sarebbe da ricercarsi nella debolezza del dollaro, e che nel resto dell’anno eBay potrebbe soffrire la competizione di altri siti e-commerce come Amazon.