QR code per la pagina originale

NVIDIA Tegra: cosa bolle in pentola?

,

Secondo una recente notizia, riportata dal sito XbitLabs, NVIDIA avrebbe registrato nei giorni scorsi un nuovo brand, Tegra, la cui descrizione risulta essere alquanto oscura e incomprensibile: “G & S: Integrated circuits“.

Non appena la news è stata pubblicata, gli utenti hanno iniziato subito a fantasticare sul probabile significato della sigla Tegra: “Integrated Graphics”, “Teraflop Graphics”, “Graphic & Sound Integrated Circuits”, insomma, ne sono state dette di tutti i colori.

Il ragionamento più logico sembra essere quello di associare a tale brand la nuova piattaforma low-cost che NVIDIA svilupperà in collaborazione con VIA, il primo sistema completo di CPU che il colosso dell’intrattenimento digitale proporrà sul mercato, che nei giorni scorsi era stato annunciato in assenza di un nome ufficiale.

Bisogna però tenere presente che attualmente NVIDIA è impegnata anche sui fronti delle schede video, dei processori per il settore mobile, della grafica professionale e del calcolo parallelo.

Non è quindi possibile ipotizzare a priori se Tegra indicherà una nuova generazione di GPU, una piattaforma per il settore mobile, un sistema specializzato come Tesla oppure, perché no, un progetto per lo sviluppo di CPU x86 o CPU ibride, così da rivaleggiare con Intel e AMD in altri segmenti di mercato decisamente interessanti.

Purtroppo NVIDIA non ha commentato in alcun modo la notizia, lasciando a ciascuno la possibilità di volare con la fantasia. 10