QR code per la pagina originale

GT-200 in arrivo in estate per nVidia

,

Il sito francese Hardware.fr, ha riportato una notizia che parla della conferma ufficiale da parte di nVidia di diverse caratteristiche tecniche della nuova generazione di GPU, nome in codice GT-200, che verrà proposta prossimamente sui mercati internazionali, per il segmento top di gamma.

La conferma è arrivata per bocca di Jeff Brown, General manager del Professional Solutions Group di nVidia e responsabile per il segmento delle soluzioni professionali della famiglia Quadro, durante una conferenza stampa a Monaco.

Secondo quanto affermato, le GPU GT-200 avranno ben 200 stream processors, contro i 128 delle G80 e G92.

Per raggiungere questo obiettivo, saranno composte da 1 miliardo di transistor, cifra sensibilmente superiore ai 750 milioni di transistor integrati nelle G92. Differente ovviamente il processo produttivo, che passa da 65 nanometri a 55 nanometri.

Tra le altre caratteristiche, segnaliamo un nuovo memory controller in grado di superare l’ampiezza di 256bit delle GPU G92. Questo servirà ad arginare il problema di memorie non sufficientemente performanti per la nuova GPU GT-200, in attesa delle memorie GDDR5 che non saranno disponibili per le schede video prima della fine di quest’anno.