QR code per la pagina originale

Da Asus il nuovo dissipatore Triton 85

,

Asus presenta Triton 85, un nuovo dissipatore per CPU realizzato interamente in alluminio e dotato di tecnologia heat-pipe.

Il calore dissipato della CPU viene raccolto da una placchetta in rame da cui partono quattro heat-pipe, anch’esse in rame, che arrivano a infilarsi nel corpo centrale strutturato a lamelle parallele realizzate in alluminio. Le heat-pipe hanno il compito di creare un collegamento veloce che realizza uno scambio termico efficace tra la fonte di calore e l’unità di raffreddamento vera e propria.

Alla ventola a basso profilo, dal diametro di 120 millimetri con una velocità di 1400 giri al minuto, è affidato il doppio compito di abbassare la temperatura della struttura lamellare e di creare un flusso d’aria nelle vicinanze del socket, tipicamente circondato da mosfet, condensatori, regolatori di tensione e altri componenti elettronici soggetti a surriscaldamento.

La scelta dei differenti materiali utilizzati per le varie parti di questo dissipatore merita un breve approfondimento per apprezzare l’efficacia della soluzione di raffreddamento:

  • Il rame della base e delle heat-pipe ha una conducibilità termica più elevata rispetto all’alluminio, quindi risulta il materiale più adatto a trasferire velocemente il calore da un capo all’altro delle heat-pipe.
  • L’alluminio invece, pur presentando una conducibilità termica minore rispetto al rame, ha rispetto a quest’ultimo il vantaggio di riuscire a scambiare più rapidamente il calore con l’aria, garantendo quindi un efficace smaltimento dell’energia termica immagazzinata in tutto il dissipatore.

Il peso totale è pari a 520 grammi, valore in assoluto non molto alto se si considera che le dimensioni dell’unità sono pari a 137(L) x 120(W) x 123(H) millimetri e la rumorosità dichiarata è di 16dBA ~ 25dBA, in funzione del regime di rotazione della ventola.

La compatibilità meccanica è assicurata per sistemi dotati di socket Intel LGA775 con supporto a processori Core 2 Extreme, Core 2 Quad, Core 2 Duo e Pentium.

Per quanto riguarda i sistemi AMD il supporto è garantito per i socket AMD 939/940/1207/AM/AM2 e 1207+/AM2+ rispettivamente per Athlon 64/X2/FX e Phenom FX/X2/X4.

Asus afferma che il Triton 85 sia fino al 35% più performante rispetto alle soluzioni di raffreddamento proposte nelle versioni boxed dei processori, motivo per cui si candida tra le scelte migliori per sistemi destinati all’overclock.