Eee PC 10 pollici? Entro la fine dell’anno

Eee PC nasce come progetto a basso costo, una sorta di OLPC per tutti, con un occhio in più alle prestazioni, ma cosa ci riserva il futuro? Stando alle ultime notizie, il destino del cucciolo di notebook di casa Asus è di avvicinarsi sempre di più ai subnotebook classici.È infatti in progettazione un nuovo modello

Eee PC nasce come progetto a basso costo, una sorta di OLPC per tutti, con un occhio in più alle prestazioni, ma cosa ci riserva il futuro? Stando alle ultime notizie, il destino del cucciolo di notebook di casa Asus è di avvicinarsi sempre di più ai subnotebook classici.

È infatti in progettazione un nuovo modello con schermo da 10 pollici che arriverà sul mercato entro la fine dell’anno.

La notizia sembrerebbe provenire da Jerry Shen, CEO di Asus che, in occasione di una conferenza stampa, avrebbe dichiarato:

Abbiamo ricevuto moltissimi feedback dai nostri utenti. Molti ci hanno chiesto uno schermo più grande e una migliore usabilità, ed è ciò che ci ha portato a sviluppare l’attuale Eee PC 900. Ora stiamo valutando il passo successivo.

Dieci pollici sarà il limite massimo dell’Eee PC che, secondo lo stesso Shen, oltre sconfinerebbe nel settore dei portatili convenzionali perdendo così di significato.

Non sono state rivelate notizie circa la data di lancio precisa ed il prezzo di riferimento ma è plausibile immaginare un incremento di prezzo dovuto allo schermo più grande e ad un probabile aggiornamento dei componenti.

Ti potrebbe interessare
Ask.com perde il suo CEO
Business

Ask.com perde il suo CEO

L’attuale CEO di Ask.com, Jim Safka , lascerà presto la sua posizione all’interno della società dopo solamente un anno di servizio. Scott Garell, attuale presidente di Ask.com, coprirà alcune delle sue mansioni pur non attribuendosi il ruolo di CEO

l mobile come estensione del mondo videoludico
Google

l mobile come estensione del mondo videoludico

Che io sappia l’attività videoludica nel mondo mobile è relegata a quegli ambiti dove il gioco serve per riempire brevi momenti di tempo libero, spesso non preventivato, più che essere un’occupazione a cui ci si dedica specificatamente. In pratica, difficilmente useremo il cellulare per giocare un’oretta, come invece facciamo con i PC desktop, ma piuttosto

Qualche informazione in più su Auchan Mobile
Google

Qualche informazione in più su Auchan Mobile

Come avevamo già segnalato, Auchan è scesa in campo come operatore mobile virtuale.Grazie a un accordo commerciale con l’operatore mobile Wind, anche la catena francese di supermercati e ipermercati va ad arricchire il panorama di gestori telefonici italiani.L’offerta prevede un unico piano tariffario con un’unica tariffa: 10 centesimi di euro per chiamare tutte le numerazioni

Febbre da blog anche in Cina
Web e Social

Febbre da blog anche in Cina

La febbre dei blog è arrivata anche in Cina. Nonostante pressioni, censure ed un clima non propriamente ispiratore di libertà, la blogosfera cresce a ritmi vertiginosi anche oltre la Muraglia confermando (se ancora ve ne fosse la necessità) la forte carica sociale e culturale di cui lo strumento s’è fatto portatore.I dati sono quantomeno espliciti