QR code per la pagina originale

Assemblaggio di un computer fai-da-te – Appendice

,

Dopo i precedenti post che hanno riguardato i vari passaggi dell’assemblaggio di un PC, con questo post cercherò di spiegare come collegare i cavetti presenti nel case alla mainboard.

La prima cosa che dovete tenere conto mentre iniziate il collegamento, è che, il cavo di colore “Bianco”, normalmente è il cavo di massa o “Ground”, mentre il cavo colorato è il positivo, questo vale per ogni coppia di cavetti collegati ai LED, infatti, se all’accensione non vi sono LED accesi fissi, escluso quello della tensione di rete, allora significa che i collegamenti sono corretti, l’unico cavetto che non ha particolari indicazioni è quello dello speaker interno, sono normalmente di colore “Rosso/Nero”.

Di seguito vi propongo due immagini schematiche di pin che potete trovare installati nelle mainboard commercializzate dai più importanti produttori.

Per la connessione dei cavetti leggete sempre il manuale della mainboard, in alternativa potete sempre leggere direttamente le serigrafie riportate sulla mainboard, i cavetti sono terminati con connettore su cui vi è scritto il nome del corrispondente servizio svolto, esaminiamo la prima immagine:

Dove vedete scritto PIN 1 in rosso, quella parte è l’orientamento del pettine e, PIN 1 va verso l’esterno della mainboard, per intenderci, verso i connettori posteriori.

PLED questo connettore è adibito alla visualizzazione del led di accensione, Verde.
SPEACKER questo connettore è adibito alla connessione dell’altoparlante interno.
IDE LED questo connettore è adibito alla visualizzazione del led dell’hard disk.
PWRSW questo connettore è adibito all’accensione del computer.
RESET questo connettore è adibito al riavvio hardware del computer.

Questo pettine è più semplice del precedente, e, solo di dimensioni più contenute, ha le stesse identiche funzioni del precedente, con la sola differenza che, il collegamento all’altoparlante interno è separato dal pettine.