QR code per la pagina originale

Vastpark mondi tridimensionali grazie al P2P

,

Vastpark è una società australiana che si occupa delle creazione dei così detti mondi virtuali tridimensionali, tipico esempio dei quali è Secondlife.

Ebbene la novità introdotta da Vastpark è lo sfruttamento di un protocollo P2P per decentralizzare la gestione del mondo tridimensionale. secondo una tecnologia creata dal National ICT Australia.

Quindi, al contrario di Second Life, il quale è basato su potenti server che centralizzano il traffico, qui sarà presente un’architettura peer to peer per snellire le operazioni e sfruttare la potenza di calcolo dei vari terminali connessi.

Quindi una grande decentralizzazione, con l’eccezione della richiesta del peer più vicino a cui connettersi, richiesta che deve “passare” obbligatoriamente per il server centrale.

In pratica la tecnologia si basa sulla divisione del mondo virtuale in regioni, affidando la gestione di queste ai diversi peer.

Data le caratteristiche della tecnologia, più sono gli utenti connessi più ne gioverà la velocità di esecuzione dell’applicazione.