ATI Radeon HD 4800 in arrivo a Maggio

Sarebbe prevista nel corso del mese di Maggio la data in cui AMD annuncerà ufficialmente le schede video della nuova famiglia ATI Radeon HD 4800, basate sul chip grafico RV770, e destinate a soppiantare l’attuale riferimento nella fascia di mercato attualmente occupata dalle ATI Radeon HD 3800.Le informazioni finora disponibili per quanto riguarda il core

Sarebbe prevista nel corso del mese di Maggio la data in cui AMD annuncerà ufficialmente le schede video della nuova famiglia ATI Radeon HD 4800, basate sul chip grafico RV770, e destinate a soppiantare l’attuale riferimento nella fascia di mercato attualmente occupata dalle ATI Radeon HD 3800.

Le informazioni finora disponibili per quanto riguarda il core grafico RV770 indicano un processo produttivo a 55 nanometri, una dotazione fino a 480 stream processors e 32 TMU (Texture Mapping Units), il doppio della generazione precedente.

Dalla GPU RV770 saranno inizialmente derivati due versioni che equipaggeranno le schede Radeon HD 4850 e Radeon HD 4870, accreditate di frequenze di clock pari rispettivamente a 800MHz e 1050MHz.

Per quanto riguarda la memoria video è noto il supporto sia alle memorie GDDR3 che alle GDDR5, anche se è molto probabile che siano adottate solo queste ultime per ottenere delle frequenze di funzionamento più elevate e quindi una maggiore banda passante.

Il quantitativo di memoria installata è atteso in tagli da 256MB (solo per il mercato OEM), 512MB e 1GB a seconda delle versioni proposte; la frequenza di clock è stimata tra gli 1.8GHz e i 2.2GHz che, in abbinamento ad un’ampiezza di bus di 256-Bit, arriverebbe a fornire una banda passante da 115GB/s fino a 141GB/s.

Ti potrebbe interessare
La via low-cost dei tablet
Gadget e Device Tablet

La via low-cost dei tablet

Il mercato dei tablet sta per abbracciare le soluzioni low-cost introdotte da Via. Entro la fine dell’anno il gruppo proporrà 5 diversi device basati su Android e con prezzo di distribuzione compreso tra 100 e 150 dollari

Rilasciato l’aggiornamento Apple TV 3.0
Apple

Rilasciato l’aggiornamento Apple TV 3.0

Da poche ore, Cupertino ha finalmente rilasciato l’aggiornamento software 3.0 per la propria Apple TV. Come prevedibile, il pacchetto di upgrade introduce funzionalità quali iTunes Lp, Genius Mixes e lo streaming delle radio via Internet.Eddy Cue, vice presidente Apple ai Servizi Internet, ha così commentato il rilascio di Apple TV 3.0:Il nuovo software per Apple

Google lancia nuovi servizi in Cina
baidu cina musica

Google lancia nuovi servizi in Cina

Google, il leader mondiale dei motori di ricerca online, ha avviato un nuovo servizio di musica gratuita online in Cina, offrendo canzoni di alcuni artisti di fama mondiale come gli U2, Beyonce e Kanye West.Il servizio permetterà agli utenti (potenzialmente, un bacino di 300 mila persone), di scaricare e salvare sui propri supporti di memoria

Terminata la beta pubblica per La IP-TV di Libero
Prezzi e tariffe

Terminata la beta pubblica per La IP-TV di Libero

Era partita in sordina, lo avevo scoperto dal forum Windworld.org, il beta testing di Libero TV, L’IP-TV di libero.Agli utenti di Milano e Roma che hanno partecipato al beta testing, Wind ha inviato a casa gratuitamente il kit necessario per la fruizione del servizio, composto da un router wi-fi e da un decoder.