QR code per la pagina originale

Dvico M – 5100 SH di Tvix, il disco rigido da salotto

,

Considerando la diffusione sempre maggiore di supporti multimediali nella creazione di database per foto, filmati o musica, ne consegue abbastanza naturalmente un incremento nello studio e nelle proposte di PC Media Center, Server domestici o dischi multimediali, garanti di caratteristiche sempre più avanzate tecnologicamente.

Nel particolare, in questo momento sul mercato, tra i dischi multimediali in grado di riprodurre film, fotografie e musica direttamente su TV, senza la necessità di masterizzazione, spicca l’innovativo design di Dvico M 5100 SH di Tvix gestibile attraverso un intuitivo e semplice menù o telecomando.

Innanzitutto va sottolineato l’equipaggiamento sul fronte connettività, che contempla uscite HDMI, Component, S-Video, due uscite digitali e una porta di rete. Il massimo delle prestazioni si raggiunge con una riproduzione di video e foto in HD JPEG, per i quali è possibile ottenere una risoluzione a 1080 linee (fino a 1920×1080).

Tra i filmati supporta i formati più comuni e in particolare l’MPEG-2, DVD, numerose varianti di DivX, fino al H.264 e al WMV HD; è compreso anche il formato AVCHD, per video realizzati direttamente dall’utente. La qualità audio è garantita e bilanciata dalla presenza di uscite digitali e analogiche, sia in coassiale sia in ottica e supporta il Dolby Digital 5.1, ma non ancora il DTS.

Il disco rigido presente nel dispositivo consente di riprodurre file presenti nella memoria del PC, attraverso un collegamento in rete; il trasferimento dalla sorgente PC all’M-5100 SH può essere velocizzato mediante l’installazione dell’apposito programma FTP.

È prevista anche la riproduzione diretta dal disco rigido del PC, attuabile però soltanto tramite l’installazione di un software aggiuntivo, il Tvix Netshare. Sono presenti 2 porte USB 2.0, per una possibile estensione del sistema, tramite il collegamento con altre unità di archiviazione, oltre a una semplice comunicazione con il PC, la fotocamera digitale, le schede USB e i lettori MP3.

Su richiesta è possibile acquistare un accessorio decisamente interessante: un ricevitore DVB-T, collocabile alla base del Dvico, per la registrazione dei programmi TV.