QR code per la pagina originale

nVidia MCP79, l’all-in-one per piattaforma Centrino 2

,

Negli ultimi anni, Intel è riuscita ad associare all’idea di notebook con processore Intel Pentium Dual Core, Core 2 Solo, o Core 2 Duo, quella della piattaforma Centrino, dotata di Northbridge e Southbridge sempre realizzati da Intel. Per il futuro, sembrerebbe intenzionata a portare avanti questa tradizione, grazie alla nuova piattaforma Centrino 2.

NVIDIA, dal canto suo, non ha intenzione di rimanere con le mani in mano e, con la sua piattaforma single-chip per mobile Centrino 2, chiamata MCP79, intende dare battaglia nel settore dei dispositivi ultracompatti. Ogni variante dell’NVIDIA MCP79, integra una scheda grafica GeForce compatibile DirectX 10, con supporto per Shader Model 4.0, processore video NVIDIA VP3 e supporto per “Hybrid Power/Hybrid SLI/Hybrid Performance”.

Tra le altre caratteristiche troviamo: interfaccia HDMI 1.2, supporto per FSB a 1066MHz, DDR2 da 800MHz e DDR3 da 1333MHz, SATA/eSATA 3Gbps, NVIDIA DriveCache, controller NVIDIA GbE, High Definition Audio, TPM 1.2, e fino a 20 PCIe 2.0.

I piani prevedono sei modelli differenti. Il modello base, l’MCP79ML mancherà delle funzioni RAID 0/1, PCIe x16, DisplayCache, e DriveCache. l’MCP79GLM sarà dotato di scheda video Quadro invece di GeForce ed il modello MCP79-SLI supporterà la tecnologia NVIDIA SLI. Gli altri modelli saranno denominati MCP79MH, MCP79MX, ed MCP79MVL.