QR code per la pagina originale

Time Warner si separa dalla sua unità di servizi via cavo

,

Time Warner, il gigante americano delle comunicazioni, ha annunciato che nelle prossime settimane diventerà realtà la separazione completa della sua divisione dei servizi via cavo, come parte dei progetti di ristrutturazione dell’azienda.

Il CEO della compagnia, Jeffrey L. Bewkes, ha infatti già avviato i primi passi per riorganizzare la struttura della società, che comprende, tra le altre, anche Time Inc. e gli studios cinematografici di Warner Bros.

Secondo le parole di Bewkes, la completa separazione strutturale di Time Warner Cable è una decisione assunta nel rispetto “del migliore interesse per gli azionisti di entrambe le società”.

Time Warner ha anche dichiarato che i profitti trimestrali sono calati del 36% a quota 771 milioni di dollari, o 21 centesimi per azione, contro 1,2 miliardi di dollari, o 30 centesimi per azione, dello scorso anno.