QR code per la pagina originale

Incompatibilità tra Phenom X4 e chipset 780G

,

Ancora una volta siamo qui a parlare di un problema che riguarda i processori Phenom X4 di AMD. La stesso chipmaker ha confermato l’incompatibilità delle versioni Phenom X4 9750 e Phenom X4 9850, con varie schede madri AM2+, basate sul chipset AMD 780G.

La colpa, se così si può dire, è da addebitare al valore troppo elevato del TDP (Thermal Design Power) delle CPU quad-core di fascia alta.

Alcuni produttori hanno dotato le proprie schede madri, con grafica integrata Radeon HD 3200, di una sezione di alimentazione che può supportare un TDP massimo di 100 W. Le due CPU indicate, invece, raggiungono i 125 W. Ciò potrebbe provocare la rottura della scheda madre, causata dall’inadeguato dimensionamento della circuiteria di alimentazione del processore.

AMD si difende affermando che gli utenti hanno sbagliato nell’abbinare una CPU quad-core di fascia alta con una scheda madre di fascia media.

Però, se si confrontano i prezzi e le prestazioni dei Phenom X4 9750 e 9850, con i processori quad-core di Intel, si può certamente affermare che molti utenti non considerano di fascia alta le due CPU di AMD.

Tutto questo si sarebbe potuto evitare se ci fosse stata maggiore chiarezza da parte di AMD. Dato che la pagina dove vengono indicate le motherboard raccomandate non risulta molto aggiornata, il consiglio è quello di verificare la compatibilità direttamente sui siti Web dei produttori delle schede madri, prima di procedere all’acquisto.