Konica Minolta, gran salto alla Borsa di Tokyo

Le azioni di Konica Minolta, il numero due al mondo nella produzione di pellicole utilizzate negli schermi a cristalli liquidi, hanno guadagnato il 12% alla Borsa di Tokyo (Nikkei), conseguendo il più grande salto mai effettuato dalla società dal 21 Marzo 2001 a oggi.Gli investitori di Tokyo hanno infatti reagito molto positivamente alle dichiarazioni di

Le azioni di Konica Minolta, il numero due al mondo nella produzione di pellicole utilizzate negli schermi a cristalli liquidi, hanno guadagnato il 12% alla Borsa di Tokyo (Nikkei), conseguendo il più grande salto mai effettuato dalla società dal 21 Marzo 2001 a oggi.

Gli investitori di Tokyo hanno infatti reagito molto positivamente alle dichiarazioni di Konica Minolta, che ha comunicato le previsioni ufficiali per l’anno fiscale in corso, che terminerà a fine Marzo 2009. Gli utili sono previsti in crescita a 70 miliardi di yen (circa 680 milioni di dollari), mentre i ricavi sono stimati in aumento del 3,6% a 1,1 trilioni di yen.

Secondo gli analisti, pertanto, le stime sulla compagnia sono destinate a rimanere piuttosto solide nonostante un rallentamento nello sviluppo del mercato e nonostante i rapporti di cambio tra yen e dollaro che sembrano rendere sempre più forte la prima delle due valute, elemento, questo, che potrebbe danneggiare le esportazioni future verso gli Stati Uniti.

Konica Minolta ha inoltre dichiarato di fare molto affidamento sul prossimo evento olimpico di Pechino per incrementare la vendita dei propri prodotti.

Ti potrebbe interessare
Google Trends: l’Italia cerca Web Marketing
Web e Social

Google Trends: l’Italia cerca Web Marketing

Secondo le stime di Google Trends l’italiano è la lingua in cui viene cercato di più il termine “Web marketing”, Milano è la seconda città da cui partono le ricerche, e l’Italia è la terza regione dopo India e Sud Africa.Non so quanto siano affidabili questi dati, quello che mi trasmettono è sicuramente una forte