Due nuovi SSD da Green House

Green House annuncia la disponibilità di due nuovi modelli di SSD (Solid State Disk): GH-SSD-2SP e GH-SSD-2MP.L’aspetto esterno è identico per i due drive, ma la differenza principale si deduce leggendo le sigle stampate sulle etichette.Il modello GH-SSD-2SP, disponibile con tagli da 16 GB a 64 GB, è costruito con tecnologia SLC (Single-Level Cell); il

Green House annuncia la disponibilità di due nuovi modelli di SSD (Solid State Disk): GH-SSD-2SP e GH-SSD-2MP.

L’aspetto esterno è identico per i due drive, ma la differenza principale si deduce leggendo le sigle stampate sulle etichette.

Il modello GH-SSD-2SP, disponibile con tagli da 16 GB a 64 GB, è costruito con tecnologia SLC (Single-Level Cell); il modello GH-SSD-2MP, disponibile con tagli da 16 GB a 128 GB, è costruito con tecnologia MLC (Mingle-Level Cell). Ciò implica diverse caratteristiche prestazionali, ma soprattutto un prezzo sostanzialmente differente, maggiore per i drive SLC.

Con la tecnologia SLC viene memorizzato un bit in ogni cella, permettendo di ottenere velocità di scrittura più elevate, consumi minori e durata maggiore delle celle. Per il modello SLC di Green House, la velocità massima di lettura è pari a 130 MBps, mentre la velocità massima di scrittura è pari a 67 MBps.

Con la tecnologia MLC, vengono memorizzati tre o più bit in ogni cella; quindi la velocità di scrittura è inferiore, il consumo è maggiore e la durata delle celle è minore rispetto alla SLC. Per il modello MLC di Green House, la velocità massima di lettura è pari a 120 MBps, mentre la velocità massima di scrittura è pari a 20 MBps.

Queste le altre specifiche tecniche dei due SSD:

  • Interfaccia: Serial ATA;
  • MTBF: 1.350.000 ore;
  • Resistenza allo shock: 1.500G/0.5ms;
  • Tolleranza alle vibrazioni: 20G/20 ~ 2000Hz;
  • Tensione di alimentazione: 5V ± 5%;
  • Consumo massimo: 1,6 W;
  • Dimensioni: 69,9 x 100,2 x 9,5 mm.

I prezzi non sono stati ancora comunicati.

Ti potrebbe interessare
Due miglioramenti nelle SERP di Google
Web e Social

Due miglioramenti nelle SERP di Google

Al fine di mantenere salda la leadership nell’ambito dei motori di ricerca, Google è costantemente impegnata ad affinare il proprio servizio e, forse complici anche i recenti ed entusiastici annunci di Microsoft circa i risultati raggiunti dal progetto Kumo, ecco che da Mountain View arrivano alcune piccole ma importanti introduzioni al proprio sistema.Nello specifico, si

Novell garantisce i propri utenti contro SCO
Software e App

Novell garantisce i propri utenti contro SCO

Gli utenti Linux possono dormire sonni più tranquilli. Attorno alla comunità Open source, infatti, hanno fatto quadrato aziende quali HP, Intel, Red Hat, IBM. Nel gruppo da oggi anche Novell, forte della recente avvenuta acquisizione di SuSe.