QR code per la pagina originale

Microsoft in procinto di acquistare Yahoo!Search e Facebook?

,

In questi giorni nella Silicon Valley gira voce che Microsoft abbia intenzione di acquistare Yahoo!Search e, successivamente, utilizzare il denaro avanzato, inizialmente stanziato per comprare tutta Yahoo, per acquisire Facebook.

Dopo il fallimento delle trattative con Yahoo e la scelta di non optare per la via dura, molti hanno pensato che Microsoft sarebbe comunque rimasta attiva cercando di migliorare il proprio posizionamento nella ricerca online.

In questo senso si spiegherebbe quindi la mossa di comprare solo la parte Search di Yahoo, ottenendo quindi un miglioramento notevole nella propria posizione nel mondo dei motori di ricerca ed utilizzando l’esistente Microsoft Digital Advertising Solutions come concessionaria di pubblicità.

Col denaro avanzato è poi plausibile ritenere possibile un acquisto di Facebook, peraltro a lungo “rumoreggiato” ben prima dell’offerta su Yahoo e motivato dal fatto che MSN non è di fatto mai riuscita a costruirsi un network sociale solido e numeroso come altri concorrenti hanno invece saputo fare.

Personalmente sono convinto che Microsoft opererà entro la fine dell’anno un’importante operazione di acquisto per migliorare il proprio posizionamento online, finora decisamente poco solido. I tentativi fatti sono stati tanti ed alcuni davvero molto interessanti, ma nel complesso la società di Redmond non è riuscita a costruirsi un’identità solida per i propri servizi online.

Acquisire una realtà consolidata potrebbe servire a garantire a Microsoft un brand capace di posizionarla in modo chiaro sulla scena dei servizi online, ormai considerati da molti l’inevitabile futuro (fine?) del software.