QR code per la pagina originale

Emirates Telecommunications entrerà nel mercato iraniano?

,

Secondo Bloomberg Emirates Telecommunications, il secondo operatore di telefonia arabo per capitalizzazione, starebbe vagliando l’opportunità di investire ingenti somme di denaro nel mercato iraniano, al fine di espandere internazionalmente i propri business.

Intervistato a Sharm El-Sheikh, in Egitto, il chairman Mohammed Omran ha comunque annunciato che è troppo presto per poter dire se si arriverà, o meno, a un ingresso in Iran da parte della propria compagnia.

Quel che pare certo è che Emirates Telecommunications è molto attenta in questi mesi alle ipotesi di espansione internazionale. Ne è una conferma la vincita, da parte della compagnia, dell’asta per la licenza di terzo operatore di telefonia mobile dell’Egitto, che la società ha conquistato per 2,9 miliardi di dollari o, ancora, l’acquisto della indonesiana PT Excelcomindo Pratama, avvenuto a Dicembre per 438 milioni di dollari.