Online le prime specifiche tecniche di nVidia GTX200

Su Internet sono apparse, da qualche giorno, delle informazioni riguardo le specifiche delle nuove schede video nVidia top di gamma, in arrivo per il prossimo mese di Giugno. Non sappiamo quale sia l’attendibilità della fonte ma, visto il risalto dato anche da altri autorevoli siti online, vi proponiamo comunque i dati, invitandovi a prenderli con

Su Internet sono apparse, da qualche giorno, delle informazioni riguardo le specifiche delle nuove schede video nVidia top di gamma, in arrivo per il prossimo mese di Giugno. Non sappiamo quale sia l’attendibilità della fonte ma, visto il risalto dato anche da altri autorevoli siti online, vi proponiamo comunque i dati, invitandovi a prenderli con le dovute cautele.

Il modello top di gamma sarà la GeForce GTX 280 mentre il modello subito inferiore sarà la HTX 260. Le due schede avranno delle similitudini con le GeForce 8800 GTX e GTS, infatti differiranno principalmente per quantitativo di stream processors integrati e per il bus memoria.

La GeForce GTX 280 sarà dotata di GPU GT200 con 240 stream processor ed 1GB di memoria di tipo GDDR3 con bus a 512bit. Per raggiungere il GB di memoria, verranno montati 8 chip per ciascun lato del PCB.

La GeForce GTX 260 utilizzerà sempre la GPU GT200 ma con 192 stream processord e avrà “solo” 896MB di memoria di tipo GDDR3 con bus a 448 bit. I chip di memoria saranno in questo caso 14 da 64MB ciascuno

Infine, entrambe le schede video saranno dotate del supporto alla tecnologia CUDA e attraverso di essa alla tecnologia PhysX. Nessuna notizia invece riguardo il supporto di DirectX 10.1 e la presenza di PureVideo HD (che tuttavia sembrerebbe scontata).

Ti potrebbe interessare
HRD, drive ibrido hard disk-SSD
hard disk stampante

HRD, drive ibrido hard disk-SSD

Gli hard disk sono costituiti da uno o più piatti di alluminio o vetro rivestiti da materiale ferromagnetico. Ad ogni piatto sono associate due testine di lettura/scrittura.Gli SSD invece sono costituiti da chip di memoria NAND flash raggruppati in celle. L’accesso ad una cella di memoria avviene specificando una riga e una colonna.Gli HRD (Hard

La beta di Windows 7 arriva col p2p
Software e App

La beta di Windows 7 arriva col p2p

Da alcune ore una versione beta di Windows 7 è disponibile per il download sui network di condivisione online di BitTorrent. Attesa per la seconda settimana di gennaio, la nuova versione dell’OS si rivela molto stabile e più reattiva rispetto a Win Vista