QR code per la pagina originale

8doors la Web TV in cinese che parla dell’Italia

,

8Doors è la nuova Web TV in lingua cinese di turismo, cultura e Made in Italy dedicata al pubblico cinese. 8doors mostrerà non solo le bellezze naturali e paesaggistiche del nostro Paese, ma anche le realtà produttive: questa nuova emittente digitale si prefigge infatti l’obiettivo di essere anche una vetrina per i marchi e le aziende italiane.

Presentata lo scorso 23 Maggio, la Web TV che ha come base Bologna è nata dalla collaborazione tra la casa di produzione televisiva Ethnos e la giornalista Beba Gabanelli. Al momento il sito è online in versione beta e in fase di indicizzazione sui motori di ricerca. Il risultato a cui puntano di arrivare i suoi creatori è raggiungere una media di un milione di visitatori unici al mese entro il 2009.

L’Organizzazione Mondiale del Turismo prevede che nei prossimi 15 anni almeno 100 milioni di cinesi, con una capacità di spesa analoga all’attuale media europea, non solo visiteranno altre nazioni, ma un numero equivalente a quello della popolazione italiana potrebbe essere interessato a investire proprio nel nostro Paese(sia dal punto di vista turistico che lavorativo).

Il nome “8Doors” richiama le otto porte che idealmente rimandano ad altrettanti argomenti contenuti nella Web TV:

1) viaggi d’affari; 2) città e luoghi d’arte; 3) località di mare e isole, 4)località montane e laghi; 5) percorsi enogastronomici; 6) made in italy e antiquariato; 7) parchi a tema e festival; 8) percorsi naturalistici e spirituali.

Questo originale nome, in realtà, nasconde anche altri significati: per esempio, in Cina esiste l’usanza di collocare immagini di divinità protettrici all’esterno della porta di casa. Oppure potremmo citare anche il fatto che la parola “porta” richiama, anche negli ideogrammi cinesi, la parola “portale”, ovvero l’ accesso al mondo tramite il Web.

I filmati sono introdotti da presentatori cinesi, i cui contributi sono realizzati proprio per far scoprire la nostra cultura al mondo orientale.