QR code per la pagina originale

La TV digitale di 3 Italia

,

3 Italia ha puntato sulla modalità DVB-h, che da Marzo è nella lista ufficiale degli standard mobile dell’Unione Europea. E lo ha fatto offrendo ai propri clienti un servizio interessante.

Da oggi, per gli utenti di 3 Italia, è possibile connettersi senza costi aggiuntivi e vedere le trasmissioni di alcune reti RAI, Mediaset, SKY e La7, oltre alle trasmissioni di Current TV, il noto canale che unisce la produzione televisiva Web a quella satellitare.

I clienti di 3 Italia che lo vorranno, avranno nell’insieme la possibilità di accedere a un vero e proprio “mare magnum” di informazioni video, pari a 5mila ore di trasmissioni all’anno. Una moltitudine, che farà la gioia soprattutto di chi dispone di apparecchi dotati di schermi grandi e luminosi (oltre che di molto tempo libero a disposizione).

L’amministratore delegato di 3 Italia, Vincenzo Novari, ha fornito per l’occasione dati interessanti sulla realtà della TV mobile, dichiarando che entro il 2011 il mercato varrà ben 20 miliardi di euro, forte di un bacino di 500 milioni di utenti. La puntata in gioco, quindi, è davvero alta e i giocatori non devono far altro che esporre le loro carte.